6 consigli per eliminarli


Gli odori nauseabondi e persistenti che rimangono sulle dita dopo aver cucinato o svolto alcune faccende domestiche a volte possono essere ostinati quanto la tua determinazione ad eliminarli! Che si tratti dell'odore persistente di aglio, cipolla, pesce, candeggina o addirittura di sigarette, a volte è difficile sapere come ritrovare mani fresche e prive di odori, soprattutto quando lavarsi le mani con semplice sapone o detersivo per piatti non è sufficiente. Scopri consigli semplici ed efficaci per dire addio a questi cattivi odori ostinati. Scopri metodi pratici che vanno oltre il lavaggio inefficace delle mani per restituire una sensazione di pulito a ogni polpastrello.

Buono a sapersi: se cucini molto, non esitare a investire nel sapone in acciaio per eliminare gli odori sgradevoli della cucina! Basta strofinarlo tra i palmi e le dita per eliminare gli odori indesiderati. Puoi anche investire in guanti per pulire e anche altri per cucinare per prevenire gli odori.

1) Contro gli odori di aglio sulle mani

tagliere di legno all'aglio
Crediti: Publicdomainpictures/Monika Stawowy

A volte si dice che non si può fare una frittata senza rompere le uova. BENE! inoltre non puoi preparare nemmeno il minimo piatto con l'aglio senza che le tue mani abbiano un cattivo odore per ore! Basti dire che c'è motivo di temere la prossima volta che prevedi di preparare l'aioli. Fortunatamente, puoi trovare mani fresche molto facilmente sostituire il sapone liquido con i fondi di caffè per lavarti le mani! Se non bevi caffè, un risciacquo con succo di limone o aceto bianco può fare al caso tuo.

READ  Borussia Dortmund-Atlético Madrid: a che ora e su quale canale guardare il ritorno dei quarti di finale di Champions League?

Per quanto riguarda l'alito all'aglio, tuttavia, utilizzare invece uno di questi suggerimenti. Vedrai: l'alito di sciacallo dopo aver mangiato l'aglio crudo non è inevitabile. 😉

2) Contro l'odore di cipolla o scalogno sulle mani

cipolle rosse
Crediti: iStock

Tra la vinaigrette di scalogno a pranzo e la zuppa di cipolle la sera, le vostre dita hanno poco tregua dagli odori sgradevoli! Per sbarazzarti di questi odori poco affascinanti, non esitare a farlo strofinare il prezzemolo fresco tra le dita. Se non ne hai uno a portata di mano, puoi usarlo facilmente una piccola quantità di dentifricio o un po' di bicarbonato di sodio di soda versata sul palmo della mano per strofinare la pelle e renderla più pulita.

3) IL metodo contro l'odore di pesce sulle dita

lische di pesce
Crediti: Pixabay/Lenaeriksson

Il pesce può essere cucinato in mille e un modo. Tuttavia, qualunque cosa tu scelga, puoi star certo che le tue mani avranno un cattivo odore dopo essere state impegnate in cucina o aver sbucciato questo cibo. Allora, come pulirsi le mani? Ecco, non esitate a farlo utilizzare sale fino o sale grosso. Versarne un cucchiaio abbondante sulla mano, strofinare, quindi risciacquare. Fate però attenzione a non graffiare troppo le unghie con questa tecnica, perché ciò potrebbe danneggiarle. Se hai le unghie fragili, strofinale con le dita succo di limone, aceto o dentifricio !

4) Contro l'odore di sigaretta sulla pelle

unghie mani gialle fumo di sigaretta alla nicotina
Crediti: iStock

Gli appassionati di tabacco conoscono bene la tenacia degli odori di nicotina sulle dita. Fortunatamente, lo stesso trucco utilizzato per schiarire la pelle ingiallita dalla nicotina può essere utilizzato anche per eliminare i cattivi odori. Questa soluzione è la bagno in una ciotola di acqua e succo di limone fresco. Lasciare le dita in ammollo per qualche minuto, quindi risciacquare. L'odore di sigaretta non ci sarà più! Meno sbiancante, anche l'aceto bianco potrebbe fare il trucco.

READ  Ryder Cup : l’Europe domine la première journée !

5) Contro gli odori di candeggina sulle mani

prodotto per la casa candeggina tossico petrolchimico nocivo
Crediti: iStock

È meglio maneggiare la candeggina con i guanti, perché può essere molto irritante (e non solo per la salute e per il pianeta, anche la pelle “ha sapore”!). Tuttavia, se dimentichi di proteggere le mani, sciacquale o bagnarli in acqua di aceto. Puoi anche usare il succo di limone allo stesso modo per neutralizzare l'odore.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *