7 grandi problemi domestici che può risolverti


Molto spesso, svolgere le faccende domestiche è piuttosto noioso, soprattutto quando si ha a che fare con macchie ostinate! Tuttavia, con le giuste tecniche e soprattutto i giusti prodotti per la casa, la manutenzione della casa diventa subito più semplice e veloce. E soprattutto tanti consigli per facilitare la pulizia senza bisogno di costosi prodotti chimici per la pulizia: è già tutto a casa. La cipolla utilizzata per pulire è un ottimo esempio. Così come amido di mais, patate O farina, è infatti possibile deviare questo ingrediente base che tutti abbiamo in cucina per pulire tutte le superfici della casa e risolvere velocemente i problemi domestici che solitamente ci occupano pomeriggi interi. Non contento di essere ottimo per la salute, questo ingrediente naturale poco costoso è un aiuto domestico piuttosto insolito, ma soprattutto ineguagliabile.

Per una pulizia facile senza prodotti chimici, segui la guida!

7 consigli per creare rime tra « cipolla » e « pulizie ».

1) Cipolla, LA soluzione per la griglia del barbecue

Carne, verdura, pesce e anche frutta, i nostri barbecue vedono tutti i colori e tracce di marinata carbonizzata o di spezie bruciate possono causare resistenza! Con altri consigli di pulizia altrettanto poco conosciuti e un po’ eccentricilavare la griglia per cipolle è tra le operazioni più popolari per a risultato impeccabile. Basta azionare su una griglia ancora un po' calda (non bollente) con una cipolla tagliata a metà. Usalo come una spugna e strofina la griglia per attivarla potenti proprietà sgrassanti. Infine risciacquare con acqua pulita.

Si noti che la polpa di cipolla si lavora anche per rinnovare i bruciatori delle stufe. Brillantezza garantita!

pulire la griglia del barbecue con una cipolla
Cattura video tratta dal canale YouTube di Howdini

2) L'ingrediente miracoloso per finestre impeccabili

Che si tratti del finestrino del forno, di quello della cucina, di uno specchio molto sporco o anche dell'interno del parabrezza, questo alimento aiuteràeliminare la pellicola grassa difficile da rimuovere che disturba la superficie del vetro. Per fare questo, basta tagliare la cipolla a metà e strofinarla sulla finestra. Poi ripassa con il detersivo abituale o con l'aceto bianco, che è molto più ecologico. (Un panno in microfibra morbido e privo di lanugine o un giornale ti consentiranno di applicare tutto questo bene.) Questo metodo in due fasi ti consentirà di sgrassare i vetri in un batter d'occhio Senza lasciare traccia. Inoltre rimuove anche impronte digitali, piccoli insetti e segni di mosche sulla finestra.

READ  Cinque cose da sapere su Ruben Amorim, l'allenatore in pole position per succedere a Jürgen Klopp alla guida del Liverpool

3) Il consiglio da sogno contro le macchie di ruggine sul metallo

Può succedere che alcune zone si ossidino su un coltello o su un pezzo di posata. Tuttavia, la cipolla ha un effetto antiossidante e rimuoverà molto rapidamente la macchia di ruggine dal tuo oggetto metallico. Per fare questo, strofina semplicemente sopra questo cibo tagliato a metà. Se ciò non bastasse, cospargete un po' di sale fino o bicarbonato sulla parte tagliata e usatelo come una spugna sulle zone sporche. Ciò aiuterà a rimuovere lo sporco senza troppi sforzi!

4) Cipolla per sciogliere i vestiti e lucidare la pelle

I tuoi vestiti presentano macchie di sudore sotto le ascelle? Elimina il sudore incorporato strofinando delicatamente una cipolla tagliata a metà sul tessuto, all'altezza delle zone macchiate. Successivamente, lasciamo il capo in ammollo in una bacinella di acqua fredda e mettiamo il tutto in lavatrice come al solito.

Puoi utilizzare questo versatile condimento vegetale anche per lucidare un divano o un capo in pelle. Questa lampadina aggiungerà lucentezza.

5) Cipolla per combattere il calcare durante le pulizie in cucina o in bagno

Mentre è consuetudine utilizzare aceto bianco, acido citrico o anche succo di limone per rimuovere le incrostazioni, anche le cipolle, soprattutto quelle gialle, sono molto efficace nella rimozione del calcare da terraglie e rubinetteria. Basta lucidarli un po' con esso, quindi risciacquare con acqua pulita prima di lucidare il tutto con un panno morbido.

macchie di calcare rubinetti in acciaio inox
Crediti: iStock

6) Cipolla per mantenere e far brillare il rame

A meno che tu non sia un avido lettore dei consigli della nonna, non sempre lo sai come mantenere il rame e ripristinarne la lucentezza. Utensili e pentole possono quindi ossidarsi nel tempo senza che noi sappiamo davvero come far rivivere la loro antica bellezza. Fortunatamente, possiamo fare affidamento su questo piccolo ingrediente da cucina per fornire a effetto antiossidante e smacchiante molto utile contro lo sporco. Per lucidare il rame in modo naturale, tagliate a metà la vostra verdura, cospargete la polpa con sale e strofinate delicatamente le parti da lucidare. Infine, risciacquare.

READ  Vidéo Mieux Jouer 2023 : stop aux 3 putts

7) Cipolla per pulire le scarpe

IL sporco incorporato e macchie di erba non durano a lungo con le cipolle. Basta strofinare la carne sulle macchie per rimuovere i residui. Se necessario, ultimare la pulizia con un panno umido possibilmente imbevuto con qualche goccia di sapone. Le tue scarpe torneranno come nuove!

Oltre ad aiutare nella pulizia, le cipolle possono essere usate per tingere i tessuti!

La buccia delle cipolle può essere usata per tingere il bucato! Puoi anche ottenere coloranti naturali di diversi colori a seconda delle varietà utilizzate. Questo darà una tinta piuttosto beige o giallo, molto morbido al tessuto con la varietà bianca o gialla, o più rosa con le varietà rosseS. Attenzione però a tingi solo questi tessuti naturali (cotone, lino, seta, ecc.) e rimossi dalla loro finitura. Come procedere ? Tenete da parte circa 300 g di bucce e mettetele in una pentola capiente piena d'acqua. Far bollire per un'ora per sboccare le bucce, quindi filtrare il tutto con un colino. Riscaldate poi nuovamente il liquido per un'ora, questa volta senza far bollire e ovviamente senza dimenticare di aggiungere il capo di abbigliamento. Mescolare regolarmente. Successivamente è possibile sciacquare accuratamente il tessuto e lasciarlo asciugare. Il colore finale apparirà solo dopo l'asciugatura.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *