7 incredibili benefici di questa spezia del benessere


La curcuma è una spezia dorata molto profumata spesso utilizzata per colorare e ravvivare i nostri piatti preferiti. Tuttavia, proprio come lo zenzero, ha molto di più da offrire oltre al suo sapore accattivante! Molto apprezzata da millenni nella medicina tradizionale, la curcuma è infatti molto più di un semplice ingrediente culinario noto per il suo colore potente e il gusto caldo. Questa spezia è anche elogiata per i suoi straordinari benefici per la salute. Studi moderni hanno, ad esempio, evidenziato le proprietà antinfiammatorie, antiossidanti e anche potenzialmente antitumorali di questa radice. Sempre più persone lo integrano quindi nella loro routine quotidiana, sia in cucina che sotto forma di integratore alimentare. Scopri qui tutti i buoni motivi per aggiungere un pizzico di curcuma alla tua vita quotidiana per beneficiare delle sue virtù e migliorare il tuo benessere generale.

Quali sono i benefici della curcuma?

curcuma
Crediti: iStock

Proprietà antinfiammatorie essenziali

La curcuma contiene curcumina, un potente composto con proprietà antinfiammatorie. È quindi comunemente usato ridurre il dolore articolare e muscolare. In particolare può aiutare ad alleviare i sintomi dell’artrite o dell’osteoartrosi e a migliorare la mobilità articolare. Combattendo contro l'infiammazione, la spezia di questo rizoma si distingue anche come a alleato per la salute della pelle. Viene utilizzato nel trattamento dell'acne, delle infiammazioni cutanee e dei problemi cutanei in generale.

Supporto digestivo per tutti i giorni

Questa spezia è ricca di ferro, manganese e vitamina B6. Tuttavia, la sua ricchezza di buoni nutrienti non è il suo unico vantaggio. Promuove inoltre a digestione sana stimolando la produzione di bile. Permette quindi in particolare dilenire vari disturbi digestivi. L’OMS, ad esempio, ne approva l’uso per alleviare “Digestione difficile con iperacidità e flatulenza“. Oltre a facilitare la digestione, non è quindi raro utilizzarlo per calmare la sindrome del colon irritabile e tutte le problematiche legate alla sfera gastrointestinale.

READ  4 rimedi presi in prestito dalla nonna per calmare il raffreddore da fieno

Un antiossidante naturale potenzialmente utile nella lotta contro il cancro

La curcumina è reale antiossidante naturale. Questo composto proteggerà le cellule dai danni causati dai radicali liberi e contribuirà quindi a rallentare l'invecchiamento cellulare. La curcumina presenta proprietà potenzialmente antitumorali interrompendo la crescita delle cellule tumorali, in particolare grazie a questo potente effetto antiossidante. Tieni presente che lo è comunque impossibile per il momento confermarne l’efficacia nella prevenzione del cancro. Gli studi infatti sono ancora in corso ed è difficile decidere. Tuttavia, sarebbe un peccato chiudere un occhio su questo promettente ingrediente!

Curcuma, un alimento che fa bene al cuore e al cervello

Alcune ricerche suggeriscono che la curcumina può aiutare a mantenere a sistema cardiovascolare sano riducendo il rischio di malattie cardiache. Questa molecola potrebbe anche avere effetti benefici sulla salute del cervello migliorare la funzione cognitiva e ridurre il rischio di malattie neurodegenerative.

Una spezia utile per la gestione del peso e il diabete

Alcune spezie sono ottime per aiutare nella perdita di peso. La curcuma può aiutare nella gestione del peso aumentando il metabolismo e promuovendo la perdita di grasso. Lo consente anche la curcumina regolare lo zucchero nel sangue e migliorare la sensibilità del corpo all'insulina.

Ottimo supporto per il sistema immunitario

IL proprietà antimicrobiche e immunomodulanti di questa spezia dorata può rafforzare le difese naturali dell'organismo. Questo aiuta anche a combattere le infezioni fungine, soprattutto quelli che colpiscono l'unghia.

Curcuma, un supporto emotivo poco conosciuto

Infine, l’utilizzo di questo rizoma è talvolta associato ad un miglioramento dell’umore e alla riduzione dei sintomi della depressione.

Come consumare la curcuma quotidianamente?

bere l'immunità sparata allo zenzero, all'arancia, alla curcuma e ad altri ingredienti salutari
Crediti: iStock

Esiste diversi modi creativi e deliziosi consumare la curcuma ogni giorno. In ogni caso, non dimenticatelo l'efficacia della curcuma è esaltata dall'aggiunta di pepe nero. La sua piperina migliora effettivamente l'assorbimento della curcumina nel corpo. Se soffri di iperpermeabilità intestinale, invece, preferisci sostituire il pepe con l'estratto di carruba. Spesso è anche consigliato associarlo ad una sostanza grassa, ad esempio un olio vegetale, per favorirne l'assimilazione. Ecco alcune idee per incorporare questa spezia benefica nella tua dieta:

Aggiunta di curcuma in polvere ai piatti cucinati

Aggiungi un pizzico di curcuma in polvere ai tuoi piatti preferiti come curry, zuppe, verdure saltate in padella, pasta, quinoa e riso. Puoi anche incorporarlo in un condimento per l'insalata o mescolarlo con altre spezie come cumino e paprika, quindi cospargere il composto sulle verdure o sul pollo prima di arrostirli in forno. Questo condimento sano, sottile e colorato non mancherà di sedurre le tue papille gustative ogni volta!

READ  Mattéo Guendouzi torna tra i convocati della Lazio per affrontare la Juventus nelle semifinali di Coppa Italia

Preparazione di bevande al latte dorato o alla curcuma

Preparare un latte dorato (O latte dorato) mescolando il latte vegetale o animale con curcuma in polvere, pepe nero, miele e altre spezie come cannella e zenzero. È anche possibile aggiungerne una piccola quantità sotto forma di polvere nei vostri frullati o succhi di frutta un tocco sano e piccante oppure metterlo in infusione in acqua calda per preparare a tisana lenitiva e digestiva. Infine, è uno degli ingredienti chiave nei nostri vaccini immunitari!

Da aggiungere a pane e dolci per maggiore originalità

Sperimenta aggiungendo una piccola quantità sotto forma di polvere alle tue ricette di pane, muffin o torte per una tonalità dorata e un sapore orientale unico.

Sotto forma di integratore alimentare

Se preferisci un'opzione conveniente, gli integratori di curcuma sono disponibili anche sotto forma di capsule o softgel. Questo integratore concentrato è particolarmente apprezzato in caso di dolori articolari e problemi digestivi.

Trovi anche il nostro ricetta per prelibatezze antinfiammatorie al miele e curcuma proprio qui.

Ci sono precauzioni d'uso o controindicazioni di cui tenere conto con la curcuma?

polvere di curcuma
Crediti: iStock

Consultare un medico prima di assumerlo: essenziale

La curcumina può interagire con alcuni farmaci, compresi anticoagulanti, antipiastrinici e farmaci per la gestione dell'ipertensione. È quindi fondamentale consultare un operatore sanitario se si assumono farmaci regolarmente o se stai pianificando un intervento chirurgico a breve. Anche le persone con problemi alla cistifellea o calcoli biliari dovrebbero consultare un medico prima di consumare la curcuma, poiché può stimolare la produzione di bile e quindi avere problemi. effetti collaterali indesiderati. Infine, anche le donne incinte e che allattano dovrebbero chiedere consiglio al medico prima di consumarlo per una maggiore sicurezza.

Altre precauzioni e informazioni da sapere

A dosi elevate, questa spezia può causare irritazione gastrointestinale in alcune persone. Quindi seguire attentamente i dosaggi riportati nelle ricette e i consigli del farmacista in caso di integrazione. La moderazione è meglio dell’overdose ! Si noti inoltre che la sua applicazione topica può causare reazioni cutanee in alcune persone, inclusa l'irritazione. Può anche macchiare la pelle. Infine, ci sono anche rischi di reazioni allergichesoprattutto nelle persone sensibili alle spezie.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *