8 buoni motivi per consumarlo


Originari dell'America Centrale, i semi di chia venivano già consumati dalle antiche civiltà per il loro apporto energetico e le loro proprietà curative. Oggi, anche senza essere appassionati di alimentazione sana, è difficile non notare questo fenomeno particolarmente diffuso. Ricchi di nutrienti essenziali, questi piccoli semi che non sembrano molto offrono una gamma impressionante di benefici nutrizionali per la salute. Ciò ha permesso loro di affermarsi rapidamente come ingrediente essenziale nel mondo della nutrizione. Ma dobbiamo cedere al trend? Che tu stia cercando di migliorare la tua digestione, rafforzare il tuo cuore o aumentare la tua energia, questo superalimento potrebbe essere proprio la risposta che stavi aspettando! Scopri le straordinarie virtù di questi piccoli semi e come incorporarli facilmente in vari piatti per trarne tutti i benefici per la salute.

Quali sono i benefici dei semi di chia?

semi di chia
Crediti: Flickr/Marco Verch

1) I semi di Chia sono ricchi di nutrienti essenziali

Nonostante le loro piccole dimensioni, i semi di chia sono un concentrato di nutrienti essenziali. Vi troviamo infatti fibre alimentari, proteine ​​di alta qualità, in acidi grassi omega-3, in antiossidanti, vitamine e minerali come calcio, magnesio e fosforo. Questa composizione nutriente lo rende una preziosa aggiunta ad una dieta sana ed equilibrata.

2) Una fonte molto preziosa di acidi grassi omega-3

I semi di Chia lo sono una delle migliori fonti vegetali di acidi grassi omega-3, essenziali per la salute del cuore. Questi acidi grassi aiutano a ridurre l’infiammazione, abbassare i livelli di colesterolo LDL e supportare la funzione cerebrale.

3) Questo superalimento favorisce la digestione

L'abbondante fibra presente in questi semi contribuisce notevolmente a migliorare la digestione. A contatto con i liquidi formano un gel viscoso che aiuta a regolare il transito intestinale e a prevenire la stitichezza.

READ  Il Liverpool retrocede pesantemente davanti all'Atalanta in Europa League, Roma e Leverkusen scelgono un'opzione

4) Super alleati per un miglior controllo della glicemia

Lattina di fibra solubile rallentare la digestione e l’assorbimento dei carboidrati. Questa azione sarà quindi mantenere stabili i livelli di zucchero nel sangue. Questa funzione è particolarmente utile per le persone con diabete di tipo 2.

5) Semi di Chia per favorire la sazietà e il controllo del peso

Questi semi assorbono i liquidi e si gonfiano nello stomaco. Senza necessariamente parlare di un effetto soppressore dell'appetito per perdere peso, questo sarà promuovere un senso di sazietà più veloce ed efficiente. Questa virtù permette quindi di controllare l'appetito e la sensazione di fame durante la giornata. Abbastanza per combattere le voglie indesiderate di a migliore gestione del peso.

6) Un ingrediente di prima scelta per una migliore salute del cuore

Grazie al loro contenuto di acidi grassi omega-3, fibre e antiossidanti, i semi di chia sono ottimo per il cuore. Aiutano ad abbassare la pressione sanguigna, a ridurre i livelli di trigliceridi e migliorare la salute cardiovascolare generale.

7) Una ricchezza di preziosi antiossidanti

Gli antiossidanti presenti nei semi di chia (soprattutto flavonoidi) proteggono le cellule del corpo dai danni causati dai radicali liberi. Questa proprietà dei semi rallenta il processo di invecchiamento e riduce il rischio di malattie croniche.

8) Insospettabile supporto antinfiammatorio

Grazie ai loro antiossidanti, questi semi hanno proprietà antinfiammatorie. Ciò ha quindi l’effetto di ridurre in qualche modo i rischi di malattie infiammatorie croniche come l’artrite e le malattie cardiache.

Come utilizzare i semi di chia in cucina?

Budino Al Cioccolato E Semi Di Chia
Crediti: iStock

I semi di Chia sono incredibilmente versatili e facili da incorporare in vari piatti aumentare il loro valore nutrizionale fornendo al contempo a tocco di croccantezza. Ecco alcune idee per ottenere il massimo da questi piccoli semi nutrienti:

Prepara il budino ai semi di chia

Uno degli usi più popolari dei semi di chia è la creazione di un delizioso budino. Sarai capace di consumare al mattino o a merenda per uno spuntino gourmet. Basta mescolare i semi di chia con latte vegetale o yogurt. Puoi aggiungere più sapore con un cucchiaio di cacao amaro, zucchero (miele, dolcificante, sciroppo d'agave, ecc.) e lasciare riposare in frigorifero per alcune ore o durante la notte. Il risultato ? Una consistenza cremosa simile a un budino che puoi guarnire con frutta fresca di stagione, noci, cioccolato fondente o muesli. Lo adorerai spuntino sano, gustoso e abbondante !

Semi di Chia nelle tue bevande

Puoi aggiungerli a bevande come acqua, succhi di frutta, frullati o infusi per creare bevande strutturate, nutrienti e rinfrescanti. Ad esempio, aggiungi un cucchiaio di semi di chia ai tuoi frullati per aumentare il contenuto di fibre, proteine ​​e acidi grassi omega-3. I semi di chia si mescoleranno perfettamente con gli altri ingredienti del frullato.

READ  Come parla il pappagallo e cosa significa?

Nel pane e nei prodotti da forno

Aggiungi i semi di chia all'impasto del pane, ai biscotti o alle barrette energetiche aumentare il loro valore nutrizionale. Puoi anche aggiungerlo alla pasta frolla fatta in casa per torte più nutrienti.

Come guarnizione

Cospargi questi semi beige o neri sui tuoi cereali, yogurt, insalate o piatti di pasta per aggiungere un tocco di croccantezza e sostanze nutritive extra.

Un sostituto dell'uovo a base di semi di chia

Non hai più uova per la tua ricetta o soffri di allergia alle uova? In questo caso, usa i tuoi semi come a alternativa per sostituire l'uovo nelle vostre ricette cucinare e cuocere al forno! Basta mescolare un cucchiaio di semi di chia macinati con tre cucchiai di acqua per ottenere un… consistenza gelatinosa simile a un uovo. Quindi utilizzare questa miscela come raccoglitore ad esempio nelle torte, nei muffin e nei pancake.

Quali sono le precauzioni d'uso o le controindicazioni dei semi di chia?

Porridge d'avena ai mirtilli con semi di chia e cannella
Crediti: iStock

Quando incorpori i semi di chia nella tua dieta, tieni a mente alcune importanti precauzioni:
-In particolare, assicurati di bere abbastanza acqua per evitare la disidratazione, poiché questi piccoli semi neri assorbono i liquidi.
-Nonostante allergie ai semi di chia Essere rariprestare attenzione anche a eventuali reazioni allergiche.
-Se stai assumendo farmaci, ma anche se hai problemi di coagulazione o malattie specifiche, è meglio anche consultare un medico o un operatore sanitario prima di aggiungere questi semi alla tua dieta. In effetti, possono interagire con determinati trattamenti e hanno un effetto sulla digestione.
-Finalmente, iniziare con piccole quantità per evitare qualsiasi disagio gastrointestinale. Consentire circa 20-25 g al giorno.

La moderazione e l'adozione di precauzioni adeguate ti permetteranno di sfruttare al massimo i benefici dei semi di chia per la tua salute.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *