99% di passaggi riusciti: straordinaria prestazione di Toni Kroos durante Germania-Scozia



Per la sua prima partita ufficiale ufficiale con la sua selezione in tre anni, Toni Kroos ha lasciato il segno. Il centrocampista tedesco, ritiratosi a livello internazionale nel 2021 prima di tornare a marzo, ha partecipato attivamente la grande vittoria del suo popolo all'apertura degli Europei contro la Scozia (5-1).

Posizionato sulla carta nel doppio perno tedesco accanto a Robert Andrich, il vincitore dell'ultima Champions League ha occupato principalmente il zona che preferisce in possesso palla, sul lato sinistro, in posizione arretrata. Come al solito, ha dettato il ritmo della partita e ha assicurato la progressione del gioco da parte della difesa, sbagliando solo un passaggio su 102 tentativi. Si tratta di una percentuale di successo del 99%. Non si era mai verificato, secondo Opta, in una partita europea dal 1980 che un giocatore avesse tentato almeno 100 passaggi.

Una prestazione tanto più notevole in quanto Kroos non ha cercato solo i compagni nelle vicinanze. Le sue inversioni di gioco verso la destra sono state particolarmente importanti per la Germania. Dal 10° minuto, uno di loro ha trovato Joshua Kimmich, che poi ha servito Florian Wirtz per il primo gol. Quanto basta per dare il via all'ultima competizione della sua carriera.

READ  Mohamed Daramy (Reims) pacchetti per l'Euro con la Danimarca



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *