Ackera Nugent impressiona sui 100m ostacoli in 12 »28, Shericka Jackson tranquilla in 22 »29 sui 200m


Domenica, per meno di un’ora, Ackera Nugent, 22 anni, 5° ai Mondiali 2023 nei 100 ostacoli, ha tenuto la migliore prestazione mondiale dell’anno, con il tempo di 12 »28 (0,5 m/s) durante la finale dei Campionati Giamaicani, che serviranno da selezioni olimpiche per Parigi, davanti a Danielle Williams (12 »53) e Janeek Brown (12 »61).

Nugent ha poi visto migliorare la sua ERA in Eugene da Masai Russell, vittorioso nei Trials americani in 12 »25. La giamaicana diventa ancora l’ottava artista della storia dopo il successo allo stadio nazionale di Kingston.

Sui 200 m, vittoria della campionessa del mondo Shericka Jackson senza forzature, in 22 »29 (1.6 m/s), davanti a Lanae-Tava Thomas (22 »34) e Niesha Burgher (22 »39). All’inizio del fine settimana, Jackson aveva vinto la finale dei 100 metri in 10”84. Shelly-Ann Fraser-Pryce non è stata iscritta ai 200 metri.

Sui 110 m ostacoli, successo per Rasheed Broadbell in 13 »18 (0.4 m/s) davanti a Orlando Bennett (13 »18) e Hansle Parchment (13 »19). Omar McLeod non andrà alle Olimpiadi, essendo solo 5° in 13”22.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *