Al Parc des Champions attesi 13.000 spettatori al giorno



È stato Carl Lewis a dirlo: The Champions Park lo è « il posto dove stare ». Il posto dove stare durante i Giochi. Per dirlo, King Carl ha condiviso un breve videomessaggio durante la presentazione del Parc des Champions, giovedì nella sede del comitato organizzatore di Parigi 2024.

Il Champions Park è una delle novità di Parigi 2024. In Place du Trocadéro, i campioni di tutto il mondo saranno invitati a venire a comunicare con il pubblico per celebrare le medaglie vinte il giorno prima. “Il 95% delle delegazioni prevede di far passare i propri atleti”, precisa il due volte campione olimpico di scherma Brice Guyart, responsabile del progetto Parigi 2024. Gli organizzatori stimano che 1.200 atleti provenienti da tutti i paesi verranno a vivere questo momento. Ogni giorno verranno gli sponsor (il rugbista Dan Carter o la ginnasta Nadia Comaneci hanno già dato il loro consenso) ad accompagnare i richiedenti.

I medagliati sfileranno

Dal 29 luglio (escluso 30 luglio, 2, 3 e 4 agosto), dalle 16 alle 23, saranno attesi ogni giorno 13.000 spettatori sugli spalti per assistere alla sfilata dei medagliati su una pedana installata al centro dell’arena. . Tutto gratuitamente e senza prenotazione. Questa celebrazione sarà preceduta da uno spettacolo (presentato a seconda del giorno da artisti come Vinii Revlon, Mourad Merzouki o Angelin Preljocaj) e seguito dalla trasmissione di numerosi eventi su uno schermo gigante.

READ  La squadra francese perde contro la Slovenia nella partita di preparazione ai Mondiali

Il 9 agosto sarà una giornata speciale: a dieci atleti verranno riassegnate le medaglie di cui erano stati privati ​​(soprattutto ai Giochi di Londra 2012) a causa del doping di cui avevano beneficiato coloro che li avevano preceduti. I successivi controlli antidoping hanno poi permesso di confondere gli imbroglioni.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *