Alexandre Lacazette sul suo futuro all'OL: « Vedremo a giugno »



Dodici anni dopo aver vinto la finale della Coupe de France 2012 con l'OL contro Quevilly (1-0), Alexandre Lacazette sogna di vincerne un secondo con la sua società di allenamento. “ Ci fa molto piacere poter giocare questa finale, ammette. Veniamo da una stagione lunga e complicata. Siamo contenti di quello che abbiamo fatto in questi mesi. Di conseguenza, ci avviciniamo alla partita abbastanza liberi. »

Dopo aver riconosciuto che l'avrebbe fatto Mi è piaciuto giocare allo Stade de France, è lo stadio delle finali », ma ha sottolineato che il Lille è un bel ricordo dopo la recente e splendida vittoria in Ligue 1 (4-3), il capitano del Lione è stato piuttosto vago riguardo al suo futuro. La finale potrebbe essere la sua ultima partita con l'OL, a un anno dalla scadenza del suo contratto? “ Questa sarà la mia ultima partita della stagionelui rispose. Per OL, non lo so. Non è questo il momento, né il luogo. Avremo tutto il tempo a giugno per decidere ».



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *