Alexandre Müller, battuto in quattro set da Daniil Medvedev: “Ho giocato la mia partita dal primo all’ultimo punto”



Alexandre Müller, pipistrello su Daniil Medvedev al secondo turno, 6-7 (3), 7-6 (4), 6-4, 7-5 : “Ho giocato la mia partita, sono riuscito a rompere il gioco con le mie fiches. Ho fatto bene nel primo set e poi ho avuto tante occasioni nel secondo, comprese due palle da due set a nulla. (uno alle 5-4, uno alle 6-5). Ha giocato bene il tiro ogni volta, ma se ci pensi, beh, di sicuro, è un po’ fastidioso. Ma è anche per questo che è 5° al mondo. Ho fatto davvero la mia partita dal primo all’ultimo punto, continuo a progredire e spero che un giorno passi.

Sto comunque facendo esperienza. Servizi al cucchiaio? Sì, era una strategia. Penso che sia la prima volta nella mia vita che lo faccio in una partita. Ci ho provato due volte e ho vinto entrambi i punti, ma eravamo al Wimbledon centrale e non è facile fare molto di più. Ora prenderò una pausa e tornerò ai tornei ATP sulla terra, a Bastad (Svezia) e a Umago (Croazia), prima del tour americano sul cemento. »



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *