Alexis Lebrun negli ultimi quarti della gara WTT a Zagabria



L'ultima partita della giornata dei Blues a Zagabria, questo venerdì, è stata la più breve. Ad Alexis Lebrun sono bastati una ventina di minuti per eliminare il portoghese Joao Geraldo negli ottavi di finale della contendente croata al WTT (11-5, 11-8, 11-8).

Dopo la qualificazione a semifinali di doppiocon Simon Gauzy, il maggiore dei fratelli Lebrun, 20 anni e numero 30 del mondo, ha quindi convalidato il suo biglietto per i quarti di finale del singolare, dove affronterà la vincente dell'incontro tra la giovane giapponese Sora Matsushima, in piena ascensione (17 anni, 37°), e l'esperto nigeriano Quadri Auna (35 anni, 16°).

Da notare Prithika Pavade qualificata anche ai quarti di finale nel sorteggio femminile (diretta sui canali Twitch e Youtube di RMC, orari da definire).



Source link

READ  Sha'Carri Richardson, Beatrice Chebet e Josh Kerr brillano in Eugene

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *