Amazon Prime Video rimuove la riproduzione di OM-Lens a causa di canti omofobi



All'indomani della segnalazione di Rouge Direct, collettivo di lotta contro l'omofobia, Amazon Prime Video ha cancellato la riproduzione della partita di Ligue 1 giocata domenica tra Obiettivo OM e RC (2-1, 31° giorno) per colpa di “Cori e insulti omofobici” cantato dai tifosi, vale a dire «Dobbiamo uccidere questi froci di Lensois! »

Di solito, i replay sono disponibili sulla piattaforma sette giorni dopo la partita. Questo tipo di misure sono già state adottate  » quindici «  di partite di Ligue 1 e Ligue 2 da metà dicembre, compreso Lione-Marsiglia a febbraio, ha detto all'AFP la piattaforma che detiene i diritti di trasmissione di questi campionati. A novembre era stata interrogata dalle associazioni LGBT che la criticavano per non aver cancellato la replica di una partita dell'OM-PSG giocata a settembre e scandita anche da cori.

“Tolleranza zero” contro l’omofobia

« Lavoriamo insieme alla LFP per individuare questo tipo di cori/incidenti e quando notiamo la presenza di cori/insulti omofobici e, più in generale, discriminatori (…), la riproduzione viene automaticamente cancellata, » ha detto Amazon Prime Video. Da parte sua, il collettivo Rouge Direct “congratulazioni per questa vittoria” Chi “convalida la strategia della “tolleranza zero” contro l'omofobia negli stadi di calcio”.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *