Amélie Oudéa-Castéra, sulla presenza di Mbappé alle Olimpiadi: « Ho avuto uno scambio con il signor Perez su diversi argomenti »



Questo sabato, a margine della finale di Champions League femminile perso dall'OL contro l'FC Barcelona (2-0)lo ha confermato il ministro dello Sport Amélie Oudéa-Castéra a Radio France, AFP e Il gruppo uno “scambio speciale” Si è svolto martedì all'Eliseo tra il presidente della Repubblica Emmanuel Macron e il presidente del Real Madrid Florentino Perez, in occasione del 120esimo anniversario della FIFA. Si è parlato del caso di Kylian Mbappé, che dovrebbe approdare al club spagnolo quest'estate e in particolare della sua presenza alle prossime Olimpiadi di Parigi.

“Ho avuto uno scambio con il signor Perez su diversi argomenti, ha confidato “AOC”, aggiungendo: “Il Presidente della Repubblica ha vissuto con lui un momento speciale. (…) Molto coinvolto anche l'allenatore dell'Espoirs Thierry Henry, che guiderà questa composizione della squadra. Ma penso che sia importante lottare affinché i Giochi Olimpici e Paralimpici siano un grande successo popolare. E Kylian (Mbappé)con tutto quello che rappresenta, è normale (sosteniamo la sua partecipazione alle Olimpiadi), non dobbiamo nasconderci. »

L'attaccante francese, convocato per gli Europei (14 giugno-14 luglio), vorrebbe partecipare anche al torneo olimpico (24 luglio-10 agosto), ma poiché la competizione non rientra nelle date FIFA, sarà il club che avere l’ultima parola sulla partecipazione o meno.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *