ananas rosa sugli scaffali dei supermercati


Recentemente, il leader mondiale degli ananas ha iniziato a commercializzare un ananas unico. Quest'ultimo, infatti, ottenuto tramite bioingegneria, presenta una polpa di colore rosa. Qual è la storia di questo ananas e perché esiste?

Un’esclusività che ha un prezzo elevato

Nel 2022, ne abbiamo parlato una varietà di banana blu con gusto di gelato alla vaniglia. Questo è Blue Java, a varietà ottenuta artificialmente per la coltivazione. Nel dettaglio si tratta di un ibrido triploide (ABB) che contiene quindi tre serie di cromosomi della specie Musa acuminata et Musa balbisiana. Recentemente sui social network sta però facendo scalpore anche una nuova varietà di ananas: il Pinkglow® del gigante di ananas Del Monte. Mentre questo frutto ha un polpa rosa unica in naturail suo prezzo di vendita (9,99 dollari) negli Stati Uniti è il doppio di quello dei normali ananas gialli.

Questo 27 maggio 2024, i media Cablato ha pubblicato un articolo sull'argomento. La sua autrice Emily Mullin ha acquistato un ananas rosa per testarlo, sia visivamente che dal punto di vista del gusto. In primo luogo, la confezione colorata indica che è stato ottenuto questo frutto possibile “grazie” alla bioingegneria. Poi, il colore rosa della polpa stupisce e sorprende. Alla degustazione, infine, il frutto risulta più succoso e piccante rispetto all'ananas classico.

rosa di ananas
Crediti: Del Monte Pinkglow®

Più antiossidanti nella frutta

Wired ha intervistato Hans Sauter, uno dei responsabili della qualità e della ricerca e sviluppo di Del Monte. Ha poi ricordato che non sempre gli ananas hanno avuto il colore a cui oggi siamo abituati. L'esterno era molto più verde e la polpa era di un giallo molto chiaro. Per quanto riguarda il gusto, l'acidità ha avuto la precedenza sulla parte dolce. Un tempo era pari abbastanza rischioso comprare un ananas fresco, perché era molto difficile sapere se il frutto era maturo oppure no. Questo dettaglio può quindi spiegare logicamente il successo dell'ananas in scatola e poi quello dell'ananas Gold® Extra Sweet di Del Monte, più giallo e dolce dei suoi predecessori.

READ  In Antartide si è aperto un buco gigantesco. Ora sappiamo perché

Secondo Hans Sauter, il nuovo Pinkglow® risponde alla domanda dei consumatori relativa alla ricerca di alimenti con maggiore contenuto di antiossidanti. L'ananas contiene un pigmento tra il rosa e il rosso, il licopene, caratterizzato anch'esso da un alto contenuto di antiossidanti. Tuttavia, il licopene si trasforma naturalmente in beta-carotene, che conferisce al frutto il suo colore giallo. Così la Del Monte ha incaricato gli ingegneri di cercare di impedire il processo di trasformazione del licopene e mantenere così una forte presenza di antiossidanti. Il colore rosa del frutto è quindi del tutto aneddotico dal punto di vista nutrizionale.

Comunicazione sospetta su questo ananas?

Per ottenere questo risultato, gli ingegneri hanno iniettato il DNA del mandarino negli ananas. Menzioniamo in particolare la presenza diRNA interferente (o “silenzioso”) il cui ruolo è quello di bloccare la trasformazione del licopene. Il processo integra anche un gene solitamente presente nelle piante di tabacco il cui scopo è consentire all'ananas di resistere a determinati erbicidi.

Finalmente, questo metodo e il risultato possono eseguire query. Va detto che la Del Monte non comunica molto sull'argomento. Ad esempio, il sito web ufficiale dell'ananas Pinkglow® non menziona queste modifiche genetiche. E per una buona ragione, tutta la comunicazione sembra ruotare attorno all'aspetto glamour del frutto.





Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *