Andreas Halvorsen vince il Denmark Challenge, Benjamin Hébert nella Top 10


Regnava supremo. Andreas Halvorsen ha preso il comando alla fine del primo giro e non ha mai mollato la presa. Il suo gruzzoletto è stato sufficiente per gestire oggi, il suo Sunday 71 gli ha comunque lasciato tre colpi di vantaggio sui suoi immediati seguaci: Oliver Lindell (Finlandia), John Parry (Inghilterra) e Gudmundur Kristjansson (Islanda).

Il vincitore danese ha assaporato: “ È enorme. Ho cercato di non lasciarmi andare, ma ovviamente a volte è successo. Non penso di aver giocato uno scherzo mentre ero più stressato di questo. Sono molto felice di aver finito per vincere. I miei genitori si sono uniti a me al torneo mercoledì e abbiamo trascorso una settimana fantastica insieme ».

Felix Mory è arrivato alle calcagna del podio (-14) dopo un colorato 70 (un'aquila, tre uccellini, tre spauracchi). Martin Couvra è stato autore di una bella rimonta (67, chiudendo 9°) ma le migliori carte tricolori di giornata, e tra i migliori in campo, sono merito di Benjamin Hébert (64), e Pierre Pineau (63), che hanno saputo per strappare una top 10. Robin Sciot-Siegrist (13°, -11) e Clément Berardo (23°, -9) sono gli ultimi francesi ad essere finiti nella Top 30.

READ  Probabile formazione degli Azzurri per Olanda - Francia: Rabiot nel ruolo di “Matuidi”, torna Tchouaméni



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *