Andreï Lounin privato della finale di Champions League a causa dell'influenza?



Andrei Lounine non ha ancora alcuna certezza sulla sua presenza a Londra sabato per la finale Champions League tra il suo Real Madrid e il Borussia Dortmund (ore 21). Incerto fin dall'inizio della settimana a causa dell'influenza, giovedì non ha potuto volare in Inghilterra con i compagni perché era ancora un po' febbricitante. Una decisione presa dallo staff tecnico d'intesa con i medici del club per evitare ogni rischio di contaminazione. L'idea era che Lounin si sarebbe unito al gruppo una volta che si fosse ripreso.

Questo venerdì mattina, il portiere ucraino, che ha giocato come titolare nella porta del Real per tutta la stagione europea, non sapeva ancora se poteva partire, e i suoi Messaggio pubblicato su Instagram non ha incoraggiato l’ottimismo : “Sono molto triste di non poter preparare con la squadra la partita più importante della stagione e la più importante della mia vita”, è scivolato, prima di ringraziare i suoi fan per il loro incoraggiamento.





Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *