Anna Van der Breggen tornerà a gareggiare all’SD Worx-Protime nel 2025


Alla SD Worx-Protime una stella può nasconderne un’altra. Viene annunciata la vincitrice uscente del Tour de France Demi Vollering in partenza per FDJ-Suez la prossima stagione, la squadra più forte del mondo potrà contare su un rinforzo d’eccellenza per sostituirla nella persona di Anna Van der Breggen. L’olandese, due volte campionessa del mondo, campionessa olimpica a Rio nel 2016, quattro volte vincitrice del Giro, ha annunciato giovedì contro ogni aspettativa che riprenderà le gare la prossima stagione.

Una decisione sorprendente ma attentamente ponderata per la donna che, a 34 anni, ricopre la carica di direttore sportivo dell’SD Worx dal 2022 dopo aver concluso la sua carriera ai Mondiali di Lovanio, in Belgio, stanca della vita di un’atleta di alto livello. “Durante la mia carriera ho potuto vincere molte gare, ma fisicamente e mentalmente mi è costato anche molta energia, lei spiegò. Al tempo dei Giochi di Tokyo mi sentivo stanco di fare la stessa cosa per anni. Per questo ho deciso di smettere. Per tre anni ho potuto osservare il ciclismo da una prospettiva diversa. Ora sento che la motivazione e la voglia di andare in bicicletta sono completamente tornate. »

“Sono curioso di vedere a che livello potrò tornare. Naturalmente, il mio obiettivo è diventare un corridore migliore di prima. Voglio vincere sempre »

READ  I Dallas Stars eliminano il campione in carica Las Vegas nei playoff della NHL

Van der Breggen, che ha firmato un contratto per le prossime due stagioni, non fissa un obiettivo specifico per il suo ritorno in gruppo. L’olandese intende innanzitutto riprendere seriamente gli allenamenti nei prossimi sei mesi prima di stabilire il suo programma di gare. “Sono curioso di vedere a che livello potrò tornarelei disse. Naturalmente, il mio obiettivo è diventare un corridore migliore di prima. Ho ancora competizione dentro di me. Voglio sempre vincere. Per me non si tratta più tanto di segnare gare o vittorie, ma piuttosto di godersi lo sport e la competizione. »


Lo scorso maggio, la campionessa olandese ha provato lo sterrato durante una 100 km in Spagna, la Traka, al termine della quale ha ottenuto il secondo posto. Un rientro soddisfacente che ha confermato la sua decisione di lasciare la pensione. È difficile credere ora che la sua squadra non lo schiererà all’inizio del Tour de France 2025, che partirà dalla Bretagna. Van der Breggen dovrebbe quindi trovare come principale avversario colui che ha consigliato e guidato come direttore sportivo nelle ultime tre stagioni, l’attuale detentore del titolo Demi Vollering. Uno scontro potenziale tra maestro e allievo che già fa venire l’acquolina in bocca.

READ  Aleix Espargaro in pole per il GP di Catalogna, Quartararo partirà 17e, Zarco 18e



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *