Anthony Jeanjean domina la BMX alle Olympic Qualifier Series di Shanghai, 3 scalatori in finale



Un altro passo verso le Olimpiadi del 2024. Numero uno francese indiscusso nel BMX freestyle park, Anthony Jeanjean si conferma numero uno al mondo. Vincitore dei primi due Mondiali della stagioneil tre volte campione europeo ha dominato l' »Olympic Qualifier Series » a Shanghai questo sabato, la prima delle ultime due gare di qualificazione per i Giochi Olimpici di Parigi 2024 con una corsa valutata 93,54 punti, la medaglia di bronzo dei Mondiali del 2022 davanti a sé. di quasi un punto l'australiano campione olimpico in carica Logan Martin (92,65 punti), e il britannico Kieran Reilly (89,28 punti), campione del mondo in carica.

3 scalatori francesi nella finale combinata

Nell'arrampicata, domenica tre alpinisti francesi si affronteranno nella finale. Paul Jenft si è classificato 7° in semifinale, grazie soprattutto al suo ottimo primo posto nella gara boulder. 8°, anche Sam Allez conferma il suo posto in finale. Tuttavia, non ha funzionato per Mejdi Schalck, vincitore di due Coppe del Mondo boulder la scorsa stagione, che ha concluso 10° (con un 3° posto nel boulder). Zélia Avesou, 4a ai Mondiali 2023 in blocco, ha ottenuto la migliore prestazione azzurra conquistando il 7° posto in semifinale (5a nel blocco), sinonimo della finale. Manon Hily (15°) e Fanny Gibert (19°) vengono eliminate.

Nello skateboard nessun francese è riuscito a raggiungere la finale. In semifinale, Joseph Garbaccio è arrivato 12° in street e Louise-Aïna Taboulet 13° in park.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *