Arnaud De Lie vince in volata il Tro Bro Leon



Revanchard, un anno dopo aver terminato 2° dietro Giacomo Nizzolo e due anni dopo essere finito ai piedi del podio (4°), Arnaud De Lie (Lotto-Dstny) ha vinto la 40a edizione del Tro Bro Leon, 10a prova della Coupe de France, questa domenica a Lannilis (Finistère). Nonostante due forature, il giovane 22enne belga è stato il più forte a centrare il suo secondo successo stagionale, dopo aver già alzato le braccia sulla Famenne Ardenne ClassicoUna settimana fa.

Dopo una tappa lunga 203,6 chilometri, comprendente 29 settori di strade sterrate (i famosi “ribinou”), il belga ha dimostrato di essere il più forte questa domenica, attaccando in numerose occasioni, nonostante le due forature, per superare il francese Clément Venturini (Arkéa-B&B Hôtels) e Pierre Gautherat (Decathlon), classificati 2° e 3°.

In precedenza, la gara era stata vivace e aveva visto Arnaud De Lie risolversi nel 2° passaggio del settore Keradraon, partendo in testa con Pierre Gautherat (Decathlon AG2R La Mondiale) e Riley Sheehan (Israel-Premier Tech). E se ai tre uomini si sono poi aggiunti sei inseguitori a meno di 2 chilometri dal traguardo, De Lie è riuscito a completare lo sprint con nove uomini.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *