Aryna Sabalenka batte Danielle Collins e raggiunge Iga Swiatek nella finale dei WTA 1000 a Roma


Aryna Sabalenka è la seccatura di Danielle Collins. L'americano non è mai riuscito a battere il bielorusso in sei confronti. Ha perso di nuovo contro la numero 2 del mondo giovedì sera, due settimane dopo aver perso contro lo stesso avversario agli ottavi di finale a Madrid.

Nel primo set Sabalenka si è staccata prendendo il servizio dell'avversaria portandosi in vantaggio per 4-1. Poi ha dominato il suo argomento, ma l'americana ha approfittato di un piccolo calo di velocità della bielorussa ed è tornata sul 4-4 prima di perdere definitivamente 7-5. La numero 2 del mondo è stata infatti la più forte ed è partita nel secondo set vincendo senza tremare (7-5, 6-2).

Sabalenka affronterà la numero 1 del mondo Iga Swiatek nella finale di sabato. che l'ha battuta a Madrid, con l'ambizione di vincere a Roma per la prima volta. Il polacco ha già vinto il torneo due volte, nel 2021 e nel 2022.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *