Axel Julien, dopo la sconfitta di JL Bourg nella finale di Eurocup: “Abbiamo fatto le cose bene, ma ci è mancato un po'”



Axel Julien, leader di Bourg-en-Bresse, battuto in finale di Eurocup da Parigi: “Non eravamo nelle stesse condizioni in cui erano loro in casa, loro sono una grande squadra, dobbiamo essere molto più bravi di loro per vincere. Abbiamo fatto le cose bene, lo abbiamo visto nel primo tempo dove siamo stati sempre davanti. Ma piano piano sono tornati, non abbiamo trovato le soluzioni dietro. Meritano la vittoria, un po' ci è mancata. (sul pubblico) Niente da rimproverare al pubblico, lo adoriamo. »

Hugo Benitez, leader di Bourg-en-Bresse: « Penso che abbiamo fatto la cosa giusta, abbiamo rispettato ciò che voleva l'allenatore, siamo riusciti a riprenderci dalla partita di Parigi che non era degna di una finale. Ma in questa finale abbiamo giocato tutte le altre partite e loro hanno vinto. Abbiamo avuto la giusta intensità nel primo periodo, poi abbiamo avuto momenti di relax e loro hanno fatto dei grandi colpi. Alla fine non siamo riusciti a tornare. Lascia l'amaro in bocca alla fine di questa partita, ma vista la prima la logica è rispettata. Ci rammarichiamo di non aver giocato una partita secca a Parigi, ma se non avessimo perso per un punto a Parigi sarebbe stata la stessa cosa. Speravo che avremmo capito cosa dovevamo fare per batterli. Abbiamo fatto una buona partita, ma oggi non è bastato. »

READ  Il giorno dopo il malore, il difensore dell'AS Roma Evan Ndicka è stato dimesso dall'ospedale



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *