Axel Julien lascia Bourg-en-Bresse e torna a Digione



Versare Julien, è un ritorno, lui che ha lasciato la JDA nel 2021 per approdare al club di Bressan. In tre stagioni, ha partecipato ai buoni risultati della sua squadra nella Leaders Cup (finalista nel 2023), nell'Eurocup (finale nel 2024) e nel Campionato (semifinali nel 2023 e 2024). Il club gli ha reso omaggio anche venerdì, in un comunicato, facendogli gli auguri “il migliore per il resto della sua carriera”salutando un giocatore che “ha segnato Ekinox con il suo temperamento e la sua personalità”.

A Digione, dove ha giocato dal 2015 al 2021, vincendo tra l'altro una Leaders Cup nel 2020, il 31enne leader (1,85 m, 21 presenze) ritroverà il suo allenatore di sempre, o quasi, Laurent Legname, sulla scia di cui è arrivato in Borgogna da Hyères-Tolone nel 2015. Ritroverà anche David Holston (38 anni, 1,67 m), arrivato lo stesso anno alla JDA.



Source link

READ  Matthijs De Ligt (Olanda): “Non c'è tempo per pensare al mio futuro al Bayern Monaco”

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *