Axel Laurance vince la seconda tappa del Giro di Norvegia e prende il comando della classifica generale



Nei fiordi della Norvegia meridionale, il francese Axel Laurence (Alpecin-Deceuninck) ha vinto con forza in vetta al Gullingen (5,5 km all'8%). Ha battuto l'inglese Ethan Hayter (Ineos Grenadiers) e l'olandese Bart Lemmen (Visma-Lease a Bike).

Laurance ha mostrato pazienza e ha intascato il suo terzo successo stagionale. Ben piazzato negli ultimi chilometri, non è rimasto intrappolato quando la maglia bianca Marco Brenner ha sferrato un feroce attacco in partenza Il leader belga Thibau Nys sul lato. A pochi ettometri dalla finale, il bretone ha dimostrato ancora una volta la sua capacità di concludere in volata quando le percentuali salgono.

Vincitore di giornata, Axel Laurance indossa anche la maglia di leader a scapito di Nys. Caduto giovedì prima di arrivare in cima alla prima tappa, Wout Van Aert è caduto e ha concluso la gara con un gomito sanguinante. Dopo le prime due tappe di montagna, sabato i corridori del Giro di Norvegia vivranno 173 km di terreno pianeggiante tra Sola ed Egersund.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *