Axel Witsel dà forfait contro la Romania per la seconda partita del Belgio agli Europei


L’Euro di Axel Witsel è finito senza essere iniziato? Il centrocampista convertitosi in difensore all’Atlético Madrid, dove ha appena prolungato una stagione, ha riportato un infortunio alla coscia che lo ha costretto a uscire precauzionalmente nell’amichevole nell’intervallo contro il Montenegro (2-0) il 5 giugno. Da allora ha iniziato una corsa contro il tempo per tornare disponibile.

Non sarà questo sabato (21) contro la Romania. Il 35enne, che vanta 132 presenze (12 gol), è fuori dalla seconda partita europea dei belgi a Colonia. L’interessato ha interrotto questa mattina la seduta di allenamento collettivo al campo base dei Red Devils.

“C’è una vera aspettativa attorno ad Axel, ha appena riconosciuto l’allenatore Domenico Tedesco questo venerdì sera in conferenza stampa. Anche per noi, altrimenti non lo avremmo ripreso. Sono stato davvero felice del suo ritorno alla selezione (il primo sotto la sua guida dal gennaio 2023). In particolare dalla sua esperienza. Il suo torneo non è finito. Domani farà una risonanza magnetica. (SABATO). Non aveva senso per lui viaggiare (con il treno) con noi (questo venerdì). È infortunato e la cosa migliore per lui è stata stare tranquillo nel nostro hotel con uno dei nostri fisioterapisti. Vedremo domani. Speriamo non sia nulla di grave. Era un problema che aveva già sperimentato qualche giorno fa. Ne aveva parlato al personale e al settore medico. La decisione era stata che potesse allenarsi con noi. Era lì stamattina. Con i suoi ramponi. Si sentiva bene. Successivamente si sentì a disagio. Non potevamo correre il rischio. Per questo motivo ha interrotto la seduta. »

READ  Carlo Ancelotti dopo l'incoronazione del Real: "Il Real Madrid non ha mai fallito"

Vittima di un infortunio muscolare al quarto d’ora dell’8 giugno contro il Lussemburgo (3-0), il terzino Thomas Meunier è stato curato in Belgio. Il suo ritorno nel gruppo belga è previsto questa domenica al campo base. Operative le altre Nazionali secondo il tecnico italo-tedesco. Il Belgio è provvisoriamente ultimo nel girone dopo la sconfitta iniziale contro la Slovacchia il 17 giugno.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *