Bandito a vita dalla NBA, Jontay Porter sarà perseguito dalla giustizia americana



Tuttavia, le accuse contro di lui non sono specificate. Interrogato dall’AFP, l’ufficio del procuratore federale di Brooklyn Breon Peace ha rifiutato di commentare.

Quattro persone già denunciate

In questo caso sono già state denunciate quattro persone. Sono accusati di aver collaborato con Jontay Porter per garantire l’esito di alcune scommesse sul giocatore, che allora giocava con il Toronto. Gli imputati avrebbero scommesso sul suo tempo sapendo, in anticipo, che avrebbe chiesto di lasciare il campo per motivi di salute, il che avrebbe permesso loro di intascare, complessivamente, più di un milione di dollari.

24 anni, Jontay Porter è il fratello minore di Michael Porter Jr, uno dei giocatori più importanti dei Denver Nuggets, con i quali è stato incoronato campione NBA nel 2023.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *