Bourg-en-Bresse sorprende il Monaco nella seconda partita delle semifinali Betclic Élite



Il Bourg-en-Bresse, quarto nella stagione regolare di Betclic Élite, ha giocato un brutto scherzo al Monaco, n°1 della suddetta stagione e quarto di finale dell'Eurolega, vincendo nella sala di quest'ultimo (83-73), sabato durante Gara 2 delle semifinali. Le due squadre sono ora a pari merito con una vittoria ovunque, prima dei prossimi due incontri, in programma a Bresse, mercoledì e venerdì prossimi.

I monegaschi, privati ​​ancora una volta di Mike James, ancora infortunato a un'anca, hanno spesso condotto il punteggio (44-40 all'intervallo), ma hanno sempre avuto l'avversario alle calcagna. E il Bourg-en-Bresse ha finalmente premuto l'acceleratore nell'ultimo quarto, superando un terribile 23-11 in favore del “Roca Team”. Il Monaco ha realizzato solo 4/26 tiri da tre punti (tasso di successo del 15,4%).

Zaccharie Risacher è stato l'uomo forte del Bourg-en-Bresse, con 21 punti segnati e otto rimbalzi. È stato nominato MVP della partita. Il giovane (19 anni), che sarà candidato al prossimo draft NBA (a giugno), è stato assistito da Kevin Kolila (11 punti), JeQuan Lewis e Bodian Massa (10 punti ciascuno). Per quanto riguarda il Monaco, Élie Okobo (16 punti), Jaron Blossomgame (14) e Jordan Loyd (11) sono stati i più importanti.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *