Bradley Barcola: “Se sono qui è perché me lo merito”



“Come sono stati i tuoi primi passi?

È stato un orgoglio venire qui. Ho visto il castello dall'esterno. Esserci è davvero bello. Mi hanno accolto tutti, sono molto contento (…) Ho guardato spesso i video dell'atmosfera, quindi non mi sono stupito. Se sono qui è perché me lo merito, lo affronterò con calma (…) C'è una grande differenza di allenamento rispetto alle giovanili. Il livello tecnico già, con poca perdita di palla. E i requisiti e il rigore non sono gli stessi.

Quando hai sentito che sarebbe arrivata la possibilità di giocare gli Europei?
Non ho mai avuto la sensazione che fosse possibile ma è vero che a marzo, quando l'allenatore disse che mi seguiva, mi dissi che comunque una piccola possibilità c'era. Poi ho dato il massimo per arrivare fin lì (…) È un grande orgoglio arrivare in questo girone. Non me lo aspettavo necessariamente. È davvero incredibile.

Non ero molto contento della mia stagione. (…) Ecco perché non me lo aspettavo necessariamente (di essere selezionato).

Cosa è cambiato nella tua vita nell’ultimo anno?
È successo tutto abbastanza velocemente, ma ho sempre fatto tutto il possibile per giocare ai massimi livelli. Ringrazio il Lione perché lì mi sono allenato, poi sono riuscito a prendere questo posto a Parigi e a fare il massimo che potevo. Sono felice di quello che mi è successo (…) Non so spiegare perché sia ​​successo così in fretta. Ci sono treni che passano solo una volta e bisogna approfittarne.

La porta per i Giochi Olimpici è definitivamente chiusa?
Non lo so davvero, vedremo dopo l'Euro. Vedremo con il club e con Thierry Henry che non avevo.

Quali qualità puoi portare a questa squadra?
Cosa faccio a Parigi: velocità, tecnica, follia.

C'è ancora dell'amarezza in questa semifinale di Champions League quando sabato si giocherà la finale?
È successo onestamente, abbiamo avuto momenti difficili, ma siamo andati avanti. »



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *