Breel Embolo, attaccante del Monaco, risponde al potenziale interesse del Bayern Monaco



Autore di un successo nella fase a gironi con la Svizzera (un gol contro l’Ungheria, 3-1), Breel Embolo, che ha recentemente cambiato rappresentante, sta suscitando interesse in Germania, secondo Sky Sports Germany. Interrogato dal canale, il 27enne attaccante ha risposto in particolare sul potenziale interesse del Bayern Monaco: «  Spero che capiate che non posso dire nulla al riguardo, per rispetto del mio club e del FC Bayern. È un grande club, ovviamente. (…) Conosco molto bene Leroy (Sano), Dayot (Upamecano), Leone (Goretzka) et Choupo (Eric Maxim Choupo-Moting). Quindi è un club che guardo sabato o domenica. Ma non ci penso e non voglio commentarlo. »

“La Bundesliga è un campionato entusiasmante, lì ho trascorso sei anni meravigliosi. I miei figli sono nati lì. Conoscevo due grandi club: ovviamente lo Schalke, con i suoi 60.000 tifosi, e il Borussia Mönchengladbach, dove mi sono sentito molto a mio agio e dove ho avuto i migliori tempi ». È ipotizzabile un ritorno in Germania? “Non si sa mai (…) Se questo diventa un argomento, bisognerà studiarlo “, ha aggiunto, prima di confidare di essere” molto felice a Monaco », dove sarà fidanzato fino al 2026.



Source link

News352

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *