Bruno Fernandes prima di Portogallo-Slovenia: “Abbiamo imparato la lezione”


“Cosa pensi della Slovenia che non perde da nove partite? Quali sono i punti deboli di questa squadra?
Li abbiamo già affrontati in amichevole (marzo scorso), ci hanno battuto. È stato interessante, abbiamo imparato cose, è stato importante. Sappiamo cosa dovremo fare, loro hanno messo tanti giocatori in area, sono fisici, aggressivi, dovremo avere pazienza e ritagliare loro gli spazi. E i loro due attaccanti si combinano bene in contropiede.

Ti aspetti una partita simile a quella contro la Repubblica Ceca (2-1) che ti appassionava da tempo?
Credo che gli sloveni possano essere un po’ più pericolosi in contropiede. La loro squadra sa come prendere bene la profondità. Abbiamo imparato la lezione da questa fase a gironi anche se abbiamo perso contro la Georgia. Naturalmente avremmo preferito ottenere tre vittorie, ma siamo riusciti a finire in primo luogo Tuttavia. Non dovresti soffermarti su quello che è successo ma pensare a quello che verrà.

“Vogliamo vincere ogni partita, quindi questo significa andare in finale e vincerla. Non esiste un obiettivo minimo»

Cristiano Ronaldo ti ha regalato un assist contro la Turchia (3-0). Sarebbe diventato più altruista?
Ma non è la prima volta. Ci sono state molte immagini di lui, durante la sua carriera, mentre distribuiva assist. Come tutti i grandi giocatori, tutti i grandi attaccanti, vuole sempre segnare ma in quel momento la decisione migliore secondo lui era regalare la palla. La cosa più importante per tutti noi è che il Portogallo vinca.

READ  Podcast “Big five”: i meccanici Orange abbastanza consolidati da battere i Blues?

Qual è l’obiettivo minimo: semifinale? Finale?
Vogliamo vincere ogni partita, quindi questo significa andare in finale e vincerla. Non esiste un obiettivo minimo. Nessuna squadra vuole tornare a casa in questo momento, soprattutto quando sei qualificata alla fase a eliminazione diretta. »



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *