Camille Prigent vince la tappa della Coppa del Mondo di Augusta



La francese Camille Prigent ha vinto venerdì la tappa della Coppa del Mondo di Kayak Slalom (K1) ad Augusta (Germania), meno di due mesi prima dei Giochi Olimpici di Parigi (26 luglio-11 agosto). Si tratta della prima vittoria sul circuito mondiale per il 26enne bretone, che ha battuto in casa la tedesca Ricarda Funk per 4/100 di secondo grazie ad una prestazione impeccabile. Una prestazione, essendo Funk il campione olimpico in carica della disciplina.

La francese, figlia di Jean-Yves Prigent, aveva tuttavia ricevuto notizie turbolente, dopo che suo padre le aveva avute di recente ha ammesso di aver molestato sessualmente minori. Il 70enne, oggi allenatore di canoa-kayak dopo una carriera che lo ha visto vincere la medaglia d'oro a squadre (K1) ai Mondiali del 1977 e la cui famiglia è molto influente nel mondo della canoa-kayak francese, sarà essere giudicato il 12 luglio 2024.

Nuova medaglia per Prigent

Camille Prigent se l'era già adornataArgento agli Europei a Tacen, in Slovenia, quasi due settimane fa, in kayak cross. L'evento, sul modello di quello che è lo ski cross per lo sci alpino, farà la sua prima apparizione alle Olimpiadi quest'estate a Vaires-sur-Marne.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *