CAN 2025 rinviato all'inizio del 2026


Turnaround per la prossima CAN. Il segretario generale della Confederazione africana (CAF), Veron Mosengo-Omba, ha annunciato mercoledì il rinvio della prossima Coppa delle Nazioni africane, che si sarebbe tenuto nell'estate del 2025 in Marocco. La CAN si svolgerà all'inizio del 2026, per evitare incompatibilità con il prossimo Mondiale per Club, che si disputerà dal 15 giugno al 13 luglio 2025 negli Stati Uniti. 32 club parteciperanno a questo nuovo formato della competizione, tra cui quattro squadre africane: Al-Ahly, Wydad Casablanca, Esperance Tunis e Mamelodi Sundowns. Si prevede che parteciperanno molti giocatori africani, sia con club africani, europei o anche asiatici.

Interrogata più volte su come intendesse adattarsi alla situazione, la CAF ha finito per reagire attraverso il suo segretario generale, rinviando la sua competizione di punta. “Potremmo giocare la CAN dopo il Mondiale per Club, ma sarebbe nell'interesse dei giocatori, che hanno giocato tutta la stagione, andare in America e tornare subito dopo per partecipare alla CAN? « , ha dichiarato il signor Mosengo-Omba.

Questo nuovo programma non è adatto al Marocco, che sperava di trarre vantaggio dal torneo per rilanciare la propria crescente industria del turismo, anche se almeno eviterà di giocare nelle temperature più alte dell'anno.

READ  Un tifoso del Barcellona ci ha provato a giugno dopo il saluto nazista contro il PSG



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *