Carlos Alcaraz prima del Roland-Garros: “Non ho più dolore”



Non è mai facile recuperare da un infortunio prima di un torneo di questo livello, quando hai le tue ambizioni. C’è anche qualche forma di pressione e cautela?
Sinceramente arrivo qui senza tante partite, non quante vorrei, ma mi sto allenando bene. Trovo il ritmo, la fiducia, che è importante. Penso di non aver bisogno di troppe partite per essere al 100%, al mio alto livello. Con questa settimana qui, penso di essere pronto per la mia prima partita. Vedremo cosa succederà, ma sono fiducioso che possa essere una buona partita per me.



Source link

READ  Trasferimenti: Brive recluta Konstantin Mikautadze (Bayonne)

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *