Carlos Alcaraz torna in circuito e vince a Madrid



Non vedevamo Carlos Alcaraz in campo dalla sua sconfitta nei quarti di finale del Masters 1000 di Miami contro Grigor Dimitrov (6-2, 6-4). Diminuito nelle ultime settimane dalla compressione del nervo mediano del braccio destro, lo spagnolo ha dovuto saltare il torneo di Monte-Carlo e Barcellona. Venerdì è tornato a scuola e si è mostrato nel pieno possesso dei suoi mezzi. Per il suo ingresso nel Masters 1000 di Madrid, il numero 3 del mondo si è sbarazzato facilmente di Alexander Shevchenko (59esimo), 6-2, 6-1, in 1h08.

Non contento di aver messo a segno 14 tiri vincenti (rispetto a… zero del suo avversario!) e di aver segnato un 11/11 a rete, Alcaraz è stato efficace nel convertire i suoi break point (4 su 7). Ha vissuto solo un piccolo spavento, un servizio perso quasi per sbaglio mentre era in vantaggio 6-2, 3-0. Nel terzo turno affronterà Thiago Seyboth Wild (63esimo), vincitore su Lorenzo Musetti (6-4, 6-4).



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *