Charly Gambini sostituisce Zinédine Aouad con i Bleuets



Come si temeva giovedì dopo sconfitta contro la Nuova Zelanda (26-27), pilastro destro Zinédine Aouad fuori per la fine del Mondiale. Il giocatore del Bordeaux esce al 17′, dopo una distorsione al ginocchio sinistro. Al termine dell’incontro, il tecnico Sébastien Calvet ha dichiarato riguardo al suo pilastro : “Sembra piuttosto compromesso finire la competizione. Anche se non conosciamo la gravità dell’infortunio. Potrebbe fare un po’ caldo. »

Martedì partita decisiva contro il Galles

Per sostituirlo nel girone delle 30 Bleuets in Sud Africa, lo staff ha scelto di chiamare Charly Gambini, seconda o terza linea del Provence Rugby (19 partite della Pro D2 in questa stagione), che aveva già giocato due partite con l’Under 20 francese. squadra quest’inverno durante il Torneo Sei Nazioni.

Dopo il loro successo contro la Spagna (49-12) e la battuta d’arresto contro i neozelandesi (26-27), i Bleuets possono ancora qualificarsi per le semifinali del Mondiale U20. Contro il Galles dovremo fare scorta di punti in vista dell’ultima partita del girone di martedì (16.30) e sperare in risultati favorevoli anche sugli altri campi.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *