Chi sono gli otto francesi iscritti al Draft NBA 2024?



Mercoledì saranno otto i francesi che sperano di essere convocati da Adam Silver. A partire dalle 2 di notte, ora francese, il boss della NBA elencherà i nomi dei giocatori selezionati dalle franchigie durante il primo turno del draft, la grande messa annuale che si svolgerà quest’anno al Barclay Center, sede dei Brooklyn Nets. Dei 17 francesi inizialmente registrati, nove hanno ritirato il proprio nome dopo aver testato la propria valutazione. Restano quindi otto talenti made in France, tra cui Zaccharie Risacher e Alexandre Sarr, i due favoriti di questo draft 2024.

E per i giocatori che non vengono selezionati mercoledì al primo turno (scelta 1-30), di cui gli Atlanta Hawks hanno la prima scelta, resterà la possibilità di essere convocati giovedì, durante il secondo turno (scelta 31-58* ) organizzato per la prima volta in un altro giorno, negli studi ESPN di Manhattan. Ricordiamo che la prima giornata del sorteggio verrà trasmessa in diretta su beIN Sport 1, a partire dalle ore 1:45, nella notte tra mercoledì e giovedì.

L’elenco dei francesi iscritti al Draft NBA 2024

Melvin Ajinca (2,03 m, 19 anni), ala, Saint-Quentin.
Pacome Dadiet (2,00 m, 18 anni), ala, Ulm (Germania).
Mohamed Diarra (2,07 m, 23 anni), ailier, Stato della Carolina del Nord (NCAA).
Lucas Dufeal (2,04 m, 21 anni), ala forte, Vichy.
Zaccarie Risacher (2,07 m, 19 anni), ala, Bourg-en-Bresse.
Tidjane Salaün (2,06 m, 18 anni), ala, Cholet.
Alessandro Sarr (2,16 m, 19 anni), pivot, Perth (Australia).
Armel Traore (2,05 m, 21 anni), ala forte, Blois.

READ  Hacjivah Dayimani si avvicina al Racing 92

L’elenco dei primi 14 pronostici al draft (pronostici della lotteria)

1. Atlanta Hawks
2. I maghi di Washington
3. Houston Rockets
4. Spurs di Sant’Antonio
5. Pistoni di Detroit
6. Charlotte Hornets
7. Blazer da trail Portland
8. Spurs di Sant’Antonio
9. Memphis Grizzlies
10. Utah Jazz
11. Chicago Bulls
12. Tuono di Oklahoma City
13. Sacramento Kings
14. Blazer da trail Portland



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *