Cibi da evitare o da preferire per controllare la sudorazione


La sudorazione è un processo naturale essenziale per regolare la temperatura corporea, eliminare le tossine e mantenere l'equilibrio del corpo. Tuttavia, a volte può manifestarsi in modo più intenso del solito, ad esempio quando fa caldo in estate o dopo una sessione sportiva che ci lascia grondanti di sudore. Fluttuazioni ormonali, eccesso di peso, malattie, fattori emotivi (stress, ansia ed emozioni forti), metabolismo, genetica o anche il numero di ghiandole sudoripare nella pelle, molti fattori possono farti sudare più o meno di un'altra persona. E se non sempre possiamo influenzare queste cause, ce n’è una che possiamo controllare: la dieta. In effetti, alcuni alimenti scatenanti possono favorire la sudorazione, mentre altri aiutano a tenerla sotto controllo.

Che tu stia cercando di mantenere la maglietta in ordine durante una riunione importante, di migliorare le tue prestazioni atletiche senza essere disturbato da un'eccessiva sudorazione o semplicemente di capire meglio come la tua dieta influenza il tuo corpo, scopri la forte connessione tra la tua dieta e il tuo sudore. L'iperidrosi (o sudorazione eccessiva) non ti affliggerà più!

Ecco gli alimenti che fanno sudare di più

spezie
Crediti: iStock

Cibi piccanti

Gli alimenti ricchi di spezie (peperoncino, pepe, curry, condimenti forti, ecc.) possono stimolano le ghiandole sudoripare e quindi aumentano la traspirazione. Rischiano anche dare un odore sgradevole al sudore proprio come le cipolle, i latticini, la carne rossa o anche l'aglio.

Le bevande e gli alimenti ricchi di caffeina aumentano la sudorazione

Le bevande contenenti caffeina come caffè, tè e bevande energetiche agiscono come stimolanti sul corpo. In tal modo, possono causare un aumento della sudorazione.

READ  James Webb individua prove della formazione di esolune nel nascente sistema stellare

L'alcol

Il consumo di alcol può dilatare i vasi sanguigni e aumentare la temperatura corporea, con conseguente aumento della sudorazione. Inoltre, come la caffeina, anche le bevande alcoliche possono farlo favorire la disidratazione. Tuttavia, oltre ad una maggiore sudorazione, la disidratazione può portare a sensazione di sete, secchezza delle fauci, pelle secca, aumento dell'affaticamento e minzione meno frequente e più scura.

Cibi grassi e fritti

Gli alimenti ricchi di grassi possono aumentare il metabolismo. Questo sarà quindi accelerare la produzione di calore nel corpoportando ad un aumento della sudorazione.

Cibi ricchi di sale legati alla sudorazione

Un consumo eccessivo di sale può interrompere l'equilibrio idrico del corpo. Ciò causerà quindi una grave disidratazione e un aumento della sudorazione per cercare di regolare la situazione.

Attenzione agli zuccheri raffinati

Gli alimenti ricchi di zuccheri aggiunti promuovono fluttuazioni estreme e rapide dei livelli di zucchero nel sangue. I loro effetti sullo zucchero nel sangue possono quindi influenzare il metabolismo e quindi la traspirazione.

Alimenti trasformati

In generale è meglio limitare i prodotti lavorati o ultralavorati. Sono infatti troppo ricchi di grassi, sodio e zuccheri. Inoltre sono difficili da digerire e richiedono un lungo processo di digestione da parte dell'organismo, che non aiuta a regolare la sudorazione… anzi! Scegli il più possibile fatto in casa per tenere il più possibile sotto controllo la sudorazione.

Al contrario, ecco gli alimenti che aiutano a controllare la sudorazione

crampi da carenza di minerali per la salute del magnesio
Crediti: iStock

Frutta e verdura ricche di acqua

Frutta e verdura altamente idratanti come melone, anguria, cetriolo e verdure come lattuga e sedano sono ricche di acqua e aiutano a mantenere l'idratazione e regolare la temperatura corporea. Anche questi alimenti ti aiuteranno sentire meno caldo durante un'ondata di caldo.

Cibi ricchi di potassio contro la sudorazione

Alimenti come banane, spinaci e patate dolci sono ricchi di potassio. Tuttavia, questi alimenti aiutano bilanciare i livelli dei liquidi nel corpo e prevenire la disidratazione.

Alimenti ricchi di magnesio per regolare la sudorazione

Gli alimenti ricchi di magnesio come noci, semi, spinaci e avocado svolgono un ruolo importante e molto positivo regolazione della traspirazione e della temperatura corporea.

Tè verde

Il tè verde contiene antiossidanti e catechine. La combinazione di questi due composti può contribuire a regolare la traspirazione tra gli altri benefici.

Alimenti ricchi di fibre alimentari

Cereali interi o semicompleti, frutta e verdura, legumi, semi interi, ecc. Gli alimenti ricchi di fibre aiutano regolare la digestione. Ciò consente loro di avere apparentemente un impatto positivo significativo sulla traspirazione. Infatti, una digestione lenta e difficile può causare un aumento della produzione di sudore.

READ  Hugo Keenan (Leinster) si ritira dai quarti di Coppa dei Campioni contro La Rochelle

Pollame e carni bianche

A differenza delle carni rosse e dei salumi che sono molto grassi e richiedono molto tempo per essere digeriti, le carni magre (pollo, tacchino, ecc.) sono un buona fonte di proteine ​​senza troppi grassi. Questa caratteristica aiuta a mantenere un metabolismo equilibrato e una temperatura corporea stabile.

Alimenti ricchi di vitamine del gruppo B

Alimenti come lenticchie, spinaci e uova sono ricchi di vitamine del gruppo B. Quest'ultima è nota contribuiscono ad un buon metabolismoche può quindi avere un effetto positivo sulla traspirazione.

Altri consigli oltre agli alimenti per controllare la sudorazione

maglietta che suda, vestiti caldi estivi, ricoperta di sudore
Crediti: iStock

Prima di tutto, opta per i vestiti tessuti naturali leggeri e traspiranti come cotone, canapa o lino. Permettono la circolazione dell'aria e aiutano a eliminare il sudore più rapidamente. Al contrario, evita i tessuti sintetici che possono intrappolare il calore e favorire la sudorazione. Inoltre si tenga presente che il il deodorante maschera gli odoriMentre l'antitraspirante riduce la produzione di sudore. Per una maggiore efficacia, scegli il tuo prodotto per l'igiene a seconda dell'effetto desiderato. Quindi, se vuoi sudare di meno, rivolgiti a un antitraspirante o antitraspirante.

Oltre a fare la doccia regolarmente, bevi molta acqua. Infatti, a buona idratazione aiuta a mantenere la temperatura corporea e può potenzialmente ridurre la sensazione di sudorazione eccessiva. IL tabacco e alcol possono aumentare la sudorazione, cercare di ridurne o evitarne il più possibile il consumo. Infine, pratica il rilassamento. Sebbene questo consiglio possa sorprendere, in realtà è logico nella misura in cui Lo stress e l’ansia possono aumentare la sudorazione. La meditazione, lo yoga o altre tecniche di rilassamento possono quindi aiutarti a gestirli e potenzialmente a ridurre la sudorazione.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *