Clara Burel ai quarti di finale a Strasburgo dopo la vittoria contro Elina Svitolina, Ferro battuto da Anhelina Kalinina


In una sorta di rivincita della semifinale dello scorso anno, Clara Burel, 43esima nel ranking WTA, si è qualificata ai quarti di finale sulla terra battuta del torneo di Strasburgo (WTA 500) eliminando la campionessa in carica e 17esima al mondo. Elina Svitolina, in tre set (7-6(1), 4-6, 6-1).

Questa è la seconda volta che la giovane, 22 anni, batte un giocatore tra i primi 20 del mondo. Un buon auspicio in vista del Roland-Garros (dal 26 maggio al 9 giugno). Nei quarti di finale affronterà la vincente del match tra Danielle Collins (12esima al mondo) e Katerina Siniakova (34esima al mondo).

L'altra francese ancora in corsa, Fiona Ferro (142esima al mondo, che ha beneficiato di una wild card), è stata invece eliminata dall'ucraina Anhelina Kalinina, 56esima al mondo (6-3, 3-6, 6-0). rompendosi completamente nell'ultimo round.



Source link

READ  League of Legends - Reha (Karmine Corp): "Ci diamo tempo per svilupparci"

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *