Clarisse Agbégnénou bronzo ai Mondiali di Abu Dhabi



Non è quello il metallo a cui mirava. Ma Clarisse Agbégnénou (31 anni) ha avuto il merito di risollevarsi dopo la delusione eliminazione ai quarti di finale dei Mondiali questo martedì contro la canadese Catherine Beauchemin-Pinard. La francese ha vinto la medaglia di bronzo (-63 kg) ad Abu Dhabi, contro la slovacca Andreja Leski, sconfitta con il punteggio d'oro.

La sei volte campionessa del mondo (2014, 2017, 2018, 2019, 2021, 2023) ha mantenuto la calma in un combattimento tattico finale in cui nessuno dei judoka ha voluto esporsi. È stata la terza penalità contro Leski dopo 1'22 nel golden score, a regalare alla francese il podio, il nono ai Mondiali con i suoi sei titoli e le sue due medaglie d'argento (2013, 2015).

In finale, la quarti di finale dell'Agbégnénou, Beauchemin-Pinard, ha perso contro la kosovara Laura Fazliu.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *