Come massimizzare il tempo delle tue vacanze? Date da fissare nel 2023-2024


Non abbiamo una quantità infinita di tempo libero. Ogni anno, devi pensare attentamente ai giorni in cui vuoi metterli giù per goderti una meritata vacanza, il che può essere un bel grattacapo. Per fortuna in genere possiamo contare anche sui giorni festivi per avere un po’ di tregua e poterci riposare. Ce lo permettono pianificare lunghi fine settimana con i propri cari o per beneficiare di una piccola pausa risparmio durante la settimana. Tuttavia, capita spesso che questi giorni festivi cadano durante il fine settimana, il che significa che non sempre è possibile approfittarne.

Tuttavia, poche settimane fa, National Education ha pubblicato il suo calendario per l'anno scolastico 2023-2024 (dal 4 o 5 settembre 2023 al 6 luglio 2024). E questa volta tutto potrebbe cambiare. Infatti, il nuovo anno che ci aspetta sarà ricco di week-end lunghi e, ottimizzando un po' i giorni liberi, potreste guadagnare molti giorni per respirare. Infatti, come vedrete, prendendo intelligentemente 22 giorni di ferie, sarà possibile ottenere 50 giorni di ferie nell'arco di un anno scolastico!

Quindi, quali ferie dovremo prendere nel 2023-2024?

giorni liberi e ferie anno scolastico 2023-2024
Crediti: Servizio Pubblico (DILA)

Festività per Ognissanti

Quest'anno le prime prospettive di riposo cadono abbastanza presto. Mercoledì 1 novembre, infatti, cade la festa di Ognissanti. Ciò significa che posizionando il 30 e il 31 ottobre, avrai 5 giorni liberi per decorare la casa e festeggiare Halloween con i bambini. Abbastanza per dare a tutti il ​​tempo di digerire le caramelle! Puoi decidere di prendere anche giovedì 02 e venerdì 03 a accumulare 5 giorni e trascorri un lungo weekend per prenderti cura di te.

READ  Il Valencia vince a fatica a Granada e può ancora sognare l'Europa

Che tempo libero programmare per le festività di fine anno?

Buone notizie: il 25 dicembre e il 1 gennaio cadranno di lunedì. Quindi avrete già davanti a voi un lungo weekend per trascorrere del tempo con i vostri cari. Se ciò non bastasse, prenditi qualche giorno dal 26 al 29 dicembre. Avrai così non meno di 10 giorni per chiederedal 23 dicembre (un sabato) al 1 gennaio!

Lunedì di Pasquetta, una bella sorpresa per quest'anno!

Tra gennaio e marzo i giorni festivi saranno più discreti. Tuttavia, aprile ti aprirà nuove prospettive! Se soggiorni 4 giorni (da martedì 2 aprile a venerdì 5 aprile), avrai 9 giorni di fila per divorare i tuoi cioccolatini pasquali in tutta tranquillità. Saresti infatti libero da sabato 30 marzo a domenica 7 aprile. Abbastanza buono, vero?

A maggio fai quello che vuoi… congedandoti in modo intelligente!

Il 1° e l'8 maggio cadono entrambi di mercoledì! Se metti 2 e 3, avrai quindi 5 giorni di riposo (dal 1 al 5 maggio). Per quanto riguarda l'8 maggio, che si cumula fino al giovedì dell'Ascensione del 9 maggio, è possibile collocare lunedì 6, martedì 7 e venerdì 10 per cumulare 9 giorni di ferie (da sabato 4 a domenica 12). Insomma, non esitate a chiedere il 2, 3, 6, 7 e 10 maggio per massimizzare il vostro riposo primaverile. Altrimenti si può scommettere sul lunedì di Pentecoste che cadrà il 20 maggio. Puoi quindi piazzare 21, 22, 23 e 24 a totale 9 giorni di riposodal 18 al 26 maggio compresi.

Il fine settimana del 15 agosto, la tua ultima occasione dell'anno

Quest’anno il 15 agosto cade di giovedì. Piazzando venerdì 16, avrai a Fine settimana lungo 4 giorni. Se ti restano più foglie, puoi anche aggiungere 12, 13, 14 e 16 accumulare 9 giornidal 10 al 18 agosto 2024.

READ  Dayot Upamecano sulla panchina del Bayern per affrontare l'Arsenal
giorni di ferie di calendario
Crediti: iStock

Riassumiamo: quali sono i giorni liberi da prendersi per quest'anno 2023-2024?

Ecco i 22 giorni da prendere quest’anno per avere una cinquantina di giorni liberi:

-30 e 31 ottobre
-2 e 3 novembre
-Dal 26 al 29 dicembre
-Dal 2 al 5 aprile.
-2, 3, 6, 7 e 10 maggio e/o 21, 22, 23 e 24 maggio.
-12, 13, 14 e 16 agosto.

Naturalmente questo può variano a seconda delle giornate lavorate, ad esempio se lavori di sabato o se ti vengono rifiutati alcuni di questi giorni. Tuttavia, questo potrebbe già darti alcune idee. La cosa più importante da ricordare: prenditi cura di te e dei tuoi cari. Il tuo tempo è infinitamente prezioso ed è possibile usarlo bene!

Non c'è dubbio che la parte più difficile sarà attendere il loro arrivo per approfittare di tutti questi giorni non lavorativi in ​​cui lo stress sarà presto dimenticato… Se siete appena tornati dalle vacanze estive, non c'è dubbio che puoi sognare i tuoi prossimi giorni, il riposo ti ripristinerà il morale rendere questo ritorno a scuola meno cupo.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *