Come Nedim Remili, Dika Mem o Cédric Sorhaindo, la ricca stagione del Blues titolata all'estero



Scatola piena per i Blues

Ricco anche il track record delle donne francesi che vivono all'estero, con titoli di campionato in cinque paesi, ma più classico: si tratta di grandi nazionali che si sono unite alle principali squadre della Champions League. A volte è ancora molto controverso, come in Ungheria Béatrice Edwigeche ha firmato una memorabile doppietta Coppa-Campionato con il Ferencvaros, battendo Györ e Estelle, mi chiamo Minko.
Il CSM Bucarest de Laura Flippes, Laura Glauser e Grace Zaadi era più tranquillo in Romania (triplo), come Oceano Sercien-Ugolin in Norvegia con Kristiansand (doppietta). Finalmente, Allison Pineau (Lubiana, Slovenia) et Kalidiatou Niakaté (Podgorica, Montenegro, dove ha giocato con l'ex azzurra naturalizzata montenegrina Armelle Attingré) sono state incoronate in Campionati dove i loro club sono senza concorrenza.



Source link

READ  Sarah-Léonie Cysique, sui Mondiali: “Non è il mio obiettivo stagionale”

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *