Come preparare il tuo speciale detersivo per bucato bianco?


L’idea di un detersivo specifico per lavare la nostra biancheria bianca è a dir poco allettante. Infatti, col tempo, può ossidarsi rapidamente. Quindi le nostre belle lenzuola, vestiti e strofinacci bianchi non sono più affatto bianchi! Diventano grigiastri, giallastri o addirittura ecrù nel migliore dei casi. Ma invece di optare per detersivi “all’ossigeno attivo” che lavano “più bianchi del bianco” secondo le pubblicità, prova questa ricetta efficace. Non è infatti necessario ricorrere ai prodotti chimici per pulire efficacemente il bucato bianco. Molti le ricette fatte in casa lavano meravigliosamente il bucato tutelando l’ambiente e la nostra salute. E questo detersivo per il bucato ne è un ottimo esempio che lo lascia pulito e scintillante!

Cosa serve:

-165 grammi di sapone di Marsiglia grattugiato o acquistato in scaglie (controllate che sia vero)
-165 grammi di cristalli di soda
-e 165 grammi di bicarbonato di sodio
-55 grammi di percarbonato di sodio (da Castorama o su internet per trovare prezzi migliori)

Passaggi:

1) Prima di tutto grattugiate il vostro sapone di Marsiglia se non lo è già.

2) Versate quindi gli ingredienti in un barattolo capiente. Poi chiudilo e agitalo come se fosse uno shaker da cocktail. Più il composto è omogeneo, meglio è! Anche, pure, una passata nel frullatore potrebbe aiutare.

3) Infine, etichetta attentamente il detersivo per bucato bianco. In realtà, non dovrebbe non usarlo su biancheria colorata.

Come usarlo per lavare e candeggiare i tessuti?

lavanderia lavatrice biancheria bianca
Crediti: iStock

Ecco, conta 4 buoni cucchiai da cospargere nel cestello con la tua biancheria bianca. Quindi accendere la macchina con una temperatura di 40° minimo. Infatti, è questo che attiva l'efficacia del percarbonato, il nostro principale ingrediente sbiancante. Nota che questa miscela ti costerà 50 centesimi a lavaggio e si conserva molto a lungo. Due argomenti in più per lasciarsi tentare dalla sua creazione! E come ammorbidente usate l'aceto bianco, ottimo per i bianchi, poiché aiuta a mantenere il candore del bucato.

READ  Kenza Dali (centro della squadra francese): “Abbiamo mandato un messaggio”

Concentrati sugli ingredienti che compongono il nostro speciale detersivo per bucato bianco

bicarbonato di sodio
Crediti: iStock

Percarbonato di sodio, ingrediente chiave di questa ricetta:

“L’ossigeno attivo” che fa felici gli inserzionisti è lui! Questo perossido di idrogeno in polvere non solo consente potente sbiancante, ma anche per disinfettare il bucato. Quindi, non c'è bisogno di candeggina quando ne hai ho trovato questa alternativa molto più sana ed efficace. Inoltre, il le macchie più difficili o vecchie non sbiadiscono con esso. Quindi, se la tua maglietta ha una macchia gialla ostinata di sudore o una macchia di sangue, puoi fidarti. Ricordatevi però di utilizzarlo in preparati asciutti (polvere abrasiva, detersivo) o in piccole miscele utilizzate molto rapidamente… Perché purtroppo, la sua efficacia diminuisce una volta miscelato con acqua.

Il bicarbonato di sodio:

Questo prodotto per la casa è essenziale nelle ricette di prodotti casalinghi fatti in casa per quanto riguarda la cura della biancheria. E questo non sorprende viste le sue proprietà! Di questo detersivo per bucato bianco ci piace il suo effetto detergente, smacchiatore e ravvivante su vestiti bianchi e colorati. Inoltre, aiuta a ammorbidire l'acqua molto duraquindi la lavatrice lo adora.

Cristalli di soda:

IL carbonato di sodio pulire, sgrassare e manutenere le tubazioni. Questo detersivo della stessa famiglia del bicarbonato ha un un'efficienza ancora maggiore rende la ricetta più attiva. Infine, lui aumenta il pH della formula e quindi il suo potere lavante per smacchiare meglio e lavare la biancheria bianca, in particolare quella della casa (federe, copripiumini, asciugamani, tende, ecc.).

Oltre a questa ricetta di detersivo fatto in casa per la biancheria bianca…

pulire e sbiancare una camicia bianca con percarbonato di sodio
Crediti: iStock

Ecco alcuni consigli per mantenere il bucato brillante senza lasciarlo subire i segni del tempo. Abbastanza per evitare piccoli errori che vanificherebbero i tuoi sforzi per garantire lo sbiancamento del bucato. Ad esempio, conserva gli abiti bianchi in un luogo pulito e asciutto. lontano dalla luce solare diretta. Ciò aiuta a preservare il candore del tessuto.

READ  scoperta del più grande deposito di litio del mondo in un supervulcano

Durante il lavaggio seguire anche alcuni importanti consigli.

In caso di macchie, trattarli rapidamente per evitare che diventino permanenti. Utilizzare metodi di rimozione delle macchie adeguati al tipo di macchia. Inoltre, lavare la biancheria bianca separatamente da quella colorata per evitare qualsiasi rischio di scolorimento dovuto al trasferimento di tintura da altri indumenti. Questo è preferibile alle salviette antiscolorimento che producono rifiuti e non sempre funzionano come previsto! È quindi meglio aspettare di averne abbastanza per riempire il cestello piuttosto che infilare il bianco in mezzo al resto della biancheria e correre rischi inutili per un risparmio di tempo che alla fine sarà minimo. Se si utilizza un altro detersivo o ammorbidente, utilizzare anche la quantità di detersivo consigliata o anche un po' meno. Troppo detersivo può lasciare residui sul bucato e contribuire allo sbiadimento.

Evitare macchie colorate durante l'asciugatura.

Per fare questo, non asciugare la biancheria bianca con indumenti colorati probabilmente si cancellerà. E se possibile, utilizzare palline per asciugatrice. Questi gomitoli di lana possono infatti fungere da alternativa naturale agli ammorbidenti chimici. Aiutano ad ammorbidire il bucato e a ridurre l'elettricità statica senza comprometterne il candore. Infine, sebbene asciugare al sole possa aiutare a schiarire e aggiungere lucentezza ai vestiti bianchi, tieni presente che a Un'esposizione eccessiva può causare scolorimento. Pertanto, asciugare la biancheria bianca all'ombra o al chiuso per evitare questo effetto.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *