Come rimuovere le macchie di ruggine? 5 consigli radicali


I materiali metallici a volte possono ossidarsi nel tempo. Questa ossidazione finisce per corroderli e lasciare tracce di ruggine. Prima di vedere come togliere una macchia di ruggine, vi daremo alcuni consigli per prevenirla. Quindi, non c'è bisogno di staccarli e non c'è rischio che i tuoi oggetti si rovinino nel tempo! Scopri anche tutti i buoni consigli della nonna per la rimozione macchie di ruggine ostinate ben consolidate sulle piastrellesuperfici in acciaio inox (rubinetto, posate, bollitore, ecc.), la vasca da bagno o oggetti metallici. Una macchia di ruggine infatti non è irreversibile. Per salvare dalla corrosione la lega del tuo scaffale o mobile da giardino, segui la guida!

Come prevenire le macchie di ruggine in casa

strumenti arrugginiti macchie di ruggine
Crediti: Lernestorod / Pixabay

– Logicamente, devi prima di tutto evitare il più possibile l'umidità per evitare che le tue cose si arrugginiscano. Ciò può comportare un telone o un riparo per i mobili da giardino in metallo. Puoi farlo anche negli armadi dove riponi oggetti metallici o la cassetta degli attrezzi infilarci una manciata di riso, gomma arabica o gesso.
-Puoi anche oliare padelle, pentole e altri utensili dopo il lavaggio e l'asciugatura applicare uno strato protettivo. Quello può essere utilizzato anche per strumenti fai da te. Per evitare l'usura delle tubazioni potete invece utilizzare la vasellina.
-Per arredi da esterno (mobili, panche, ecc.), recinzioni, cancelli e altri oggetti metallici da esterno che non possono essere riparati, è possibile applicare vernice marina o vernice antiruggine. Questo limita l'usura legata all'umidità e quindi le macchie di ruggine.

Come rimuovere efficacemente le macchie di ruggine?

ruggine della vasca da bagno
Crediti: iStock

1) Strofina, strofina, strofina!

Strofinare e grattare è un buon modo per farlo rimuovere una macchia di ruggine, ma fai attenzione a non esagerare per non danneggiare il tuo oggetto. L'obiettivo non è sostituire la ruggine con i graffi durante la rimozione delle macchie! Quindi, strofina delicatamente le piccole macchie con una spazzola di ottone, una spugna abrasiva, lana d'acciaio, un foglio di alluminio arrugginito in una palla (parte lucida verso l'esterno), carta vetrata a grana fine o uno spazzolino da denti.

READ  Il PSG tenuto sotto controllo dal Clermont in Ligue 1 pochi giorni prima di ricevere il Barça

2) La combinazione di limone e sale

Qui puoi usare succo di lime o di limone giallo e sale da cucina fine o sale grosso per a effetto smacchiatore molto efficace. Per fare questo, inizia versando il succo sulla zona macchiata. Quindi cospargiamo di sale e lasciamo che avvenga la reazione chimica. Questo è ciò che consentirà “rompere” le macchie di ossidazione. Quindi strofina. Se vedi che la ruggine resiste, lascia riposare la miscela di succo di limone e sale per alcune ore prima di strofinare.

Buono a sapersi : Anche nel corridoio del cibo, una patata o una cipolla tagliate a metà possono entrambe rimuovere le macchie di ruggine. Per una maggiore efficacia, puoi cospargere il bicarbonato di sodio sulle patate prima di strofinarle.

scale arrugginite
Crediti: Pixabay/PublicDomainPictures

3) Aceto bianco contro le macchie di ruggine

In genere è uno dei migliori prodotti domestici per la pulizia e la manutenzione degli oggetti che possono graffiarsi. Bisogna poi assicurarsi di asciugarli bene dopo l'uso. Tuttavia, puoi anche usare l'aceto bianco tratta la ruggine installata grazie alla sua acidità. Idealmente, è meglio riscaldarlo per una maggiore efficienza. Successivamente, versatelo nel bollitore o nella teiera da trattare oppure in una bacinella per immergere l'oggetto arrugginito. (Puoi fare lo stesso con la soda come la Cola!) Se le macchie di ruggine sono molto incrostate, non esitare a aggiungere sale grosso. Versa il composto sulla macchia e lascia che avvenga la reazione chimica prima di strofinare. Quindi risciacquare e asciugare accuratamente.

4) Cristalli di soda

Questi cristalli sono ottimi prodotti per la casa e possono essere utilizzati molto potente contro le macchie di ruggine incrostate. Per fare questo è sufficiente cospargerlo su una spugna umida dopo aver indossato i guanti. Successivamente strofinare vigorosamente la macchia per rimuovere i residui di ruggine. Infine risciacquare e asciugare.

viti bulloni ruggine
Crediti: bella67 / Pixabay

5) Il bicarbonato

Il bicarbonato di sodio, come il suo omologo aceto, può aiutare a rimuovere una macchia di ruggine. D'altra parte, dove l'aceto risplende con la sua acidità, il bicarbonato agisce grazie ad a effetto abrasivo molto delicato ed efficace. Generalmente viene mescolato con acqua per formare una pasta densa. Successivamente applicare la miscela direttamente sulla ruggine e lasciare agire per 15 minuti prima di strofinare con una spazzola adeguata. Non resta che asciugare bene. Può essere abbinato anche all'aceto bianco per rimuovere meccanicamente la macchia di ruggine grazie alla reazione chimica effervescente. Lasciare l'oggetto a togliere la ruggine per un quarto d'ora prima di strofinare e risciacquare. Funzionerà bene piccoli punti di ruggine leggermente incrostati. Per le macchie difficili, utilizzare invece una miscela di limone o aceto e sale o cristalli di soda.

READ  Champions League: noto il girone del Psg contro il Barcellona

Cosa succede se le macchie di ruggine sono sui vestiti?

Versare rimuovere una macchia di ruggine dai vestiti, ci sono molti consigli. Eccone uno che puoi provare! Inizia tamponando l'area con salviette di carta per rimuovere la ruggine in eccesso. Quindi posizionare la macchia direttamente su una bacinella e versare il succo di limone o l'aceto bianco sulla macchia. Strofinare delicatamente la zona con uno spazzolino o una spugna imbevuta del prodotto scelto per rimuovere le macchie. Lasciare in posa dai 5 ai 10 minuti. Quindi lavare l'indumento secondo le istruzioni per la cura. Se la macchia persiste, ripetere il procedimento.

Altrimenti è possibileunire sale e limone. Per fare questo, spremi il succo di limone fresco sulla macchia di ruggine, quindi cospargi l'area con una piccola quantità di sale. Quindi, strofina delicatamente la macchia con uno spazzolino da denti, un vecchio spazzolino per unghie o una spugna. Lasciare riposare per circa 15-30 minuti. Puoi anche esporre l'indumento al sole Nel frattempo, perché la combinazione di limone, sale e luce solare può aiutare a potenziare l'effetto sbiancante naturale. Tuttavia, assicurati di controllare la solidità del colore del tessuto prima di intraprendere questi passaggi.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *