Come trattare la bronchite? Ecco 5 rimedi naturali che danno sollievo


Ahh… bronchite… La riconosceresti quasi tra mille con i suoi sintomi caratteristici, più che fastidiosi. C'è stanchezza e mal di testa, ovviamente! Tuttavia, il peggio ovviamente resta la famosa tosse grassa e muco in eccesso che quasi sempre provoca dolore al petto. Questi grossi attacchi di tosse a volte ci danno addirittura l'impressione di tossire con i polmoni! Se trattata male, può degenerare rapidamente in un’infezione secondaria, quindi è necessario agire. Fortunatamente, puoi migliorare completamente la tua condizione con ingredienti naturali e ottenere sollievo dai primi sintomi. In effetti, ci sono alcune pepite nascoste nella tua dispensa per creare ottimi rimedi naturali espettoranti e antitosse contro la bronchite.

1) L'acqua salata tra i rimedi naturali utili contro la bronchite

Crediti: Flickr/stlbites.com

Può sembrare banale, ma spesso sono i rimedi più semplici a sorprenderci di più! Ecco, non possiamo fare di meglio per decongestionare il petto, lenire la gola irritata e eliminare il catarro. Per fare questo, fai bollire 200 ml di acqua. Togliere dal fuoco, aggiungere il sale (20 g) e mescolare bene. Puoi anche usare il bicarbonato di sodio per sostituire il sale. Questi due ingredienti aiutano a lenire il mal di gola! Quindi bevi un sorso e fai dei gargarismi per un minuto. Ripetere circa 5 volte al giorno per calmare la tosse persistente. E, naturalmente, questo rimedio naturale non viene utilizzato solo in caso di bronchite, ma anche per qualsiasi mal di gola accompagnato o meno da attacchi di tosse.

2) Infuso di limone o zenzero per rafforzare il sistema immunitario

Crediti: Pexels/Amber Faust

Il limone lo è ricco di vitamina C ed è molto antiossidante. Grazie ad esso, i batteri vengono sradicati dalle vie respiratorie. Per usarlo prendete un limone e 250 ml di acqua. Riscalda la tua acqua, ma non troppo per non distruggere la fragile vitamina C del limone. Poi aggiungete il succo di limone e mescolate. Aspettate circa 5 minuti poi bevete questa bevanda con un po' di timo o miele di rosmarino (preferibilmente).

Potete anche far bollire qualche fetta di zenzero fresco in 200 ml di acqua con un cucchiaino di pepe. Dopo il filtraggio non resta che aggiungere il miele e berlo due volte al giorno. Questa infusione ti darà il beneficio di effetti espettoranti dello zenzero per liberare i bronchi. Inoltre, questo sarà calmare l'infiammazione polmonare.

READ  Una lista di 23 o 26 giocatori per l'Euro, su cui si discute ancora

3) Tisane

Crediti: iStock

Certo, tisana al timo non potrebbe essere più classicamente conosciuto per trattare tutte le infezioni virali. Sappiamo anche che le tisane di altea o liquirizia calmano la tosse e le irritazioni che provocano forti mal di gola. Tuttavia, queste non sono le uniche opzioni!

È un grande classico per i malati ! Lui è antibatterico, decongestionante ed espettorante, rendendolo uno dei migliori rimedi naturali per la bronchite. È possibile utilizzarlo in inalazione per consentire una più facile espulsione del catarro, ma anche in infuso per beneficiare delle sue proprietà. Qui, lasciare in infusione 15 minuti per 10 g di foglie fresche di eucalipto in un litro d'acqua bollente.

Ha dei poteri antinfiammatori ed espettoranti. Grazie ad esso il muco viene espulso più facilmente e gli strati che ricoprono i bronchi diventano niente più che un brutto ricordo. Per fare questo armiamoci di 50 g di fiori grandi di malva gettati in un litro d'acqua. Quindi portare tutto a ebollizione per 20 minuti. Bere tre tazze al giorno, dolcificando con miele a piacere.

4) Sciroppo per la tosse fatto in casa

olio essenziale-sciroppo-digestione-uno
Crediti: iStock

Prima di tutto potete farne uno con l'origano. Lo adoriamo sulle nostre pizze e nei nostri piatti, ma oltre al suo buon gusto porta la sua parte antiossidanti e acidi fenolici. È spesso popolare per favorire la digestione, ma ha anche delle proprietà tonici, espettoranti, antibiotici e diaforetici. Aiuta il corpo a disintossicarsi, il che può creare una normalissima sensazione di stanchezza che puoi alleviare bevendo molta acqua. Per preparare uno sciroppo, cuocere in una padella a fuoco basso 40 g di origano. Aggiungilo a 500 g di miele in un barattolo o contenitore ermetico. Quindi prendine un cucchiaio al giorno.

Più semplicemente, puoi anche tagliare a cipolla a fettine sottili e ricoprire il tutto con il miele. Dopo mezza giornata di infusione, questo super sciroppo farà miracoli!

6) Oli essenziali, questi i rimedi naturali utili in caso di bronchite

oli essenziali
Crediti: Flickr/Abi Porter

Si possono utilizzare oli essenziali in inalazioni o diffusione utilizzando un diffusore. Questo permette per purificare l'aria nella stanza del paziente oppure il soggiorno e decongestionare. Qui consigliamo in particolare l'olio essenziale di ravintsara per le sue proprietà antivirali e antinfettive. Inoltre, puoi utilizzare l’olio essenziale di limone, eucalipto radiata o cineolo di rosmarino per purificare l’aria.

Tuttavia, potete anche diluirlo in olio vegetale (1 goccia di HE per 4 di olio). massaggiare il petto e la parte superiore della schiena. Naturalmente, queste applicazioni locali dovrebbero essere evitate su donne in gravidanza o in allattamento e sui bambini piccoli.

READ  Elena Rybakina domina Marta Kostyuk nella finale dei WTA 500 a Stoccarda

I migliori oli da massaggio sono:

  • Olio essenziale di eucalipto irradiato che è antivirale, battericida, espettorante, mucolitico e immunostimolante
  • Quello di niaouli con proprietà espettoranti, immunostimolanti, antibatteriche e antivirali
  • Mirto rossonemico giurato della tosse che libera bronchi e bronchioli con il suo imbattibile potere espettorante.

Oltre a questi rimedi naturali, ecco alcuni consigli per accelerare la guarigione e alleviare i sintomi della bronchite!

tosse malattia tosse
Crediti: iStock

Innanzitutto non c’è nessun segreto: quando sei malato, devi farlo riposarsi abbastanza per consentire al corpo di riprendersi. Il sonno favorisce il recupero e rafforza il sistema immunitario. Quindi, cerca di dormire bene e riposarti.

Scommetti anche su una buona idratazione e una dieta sana. Bere molta acqua, tisane calde o brodi. L'idratazione aiuterà a fluidificare le secrezioni bronchiali e a lenire la gola irritata. Una dieta ricca di sostanze nutritive, in particolare vitamine e minerali, aiuterà a rafforzare il sistema immunitario. Pensa a frutta e verdura di stagione benefiche!

Alcune buone azioni e riflessi possono anche aiutare ad alleviare i sintomi. Questo è il caso dell'inalazione di vapore, anche senza olio essenziale. Inspirare vapore acqueo può infatti alleviare la congestione e l'irritazione delle vie respiratorie. Usa un inalatore, fai una doccia calda o respira sopra una ciotola di acqua calda. UN umidificatore d'aria in camera da letto può anche aiutare a mantenere l'umidità nell'aria circostante, il che può alleviare la tosse e l'irritazione della gola. Abbastanza per dormire più tranquilli! Inoltre, non trascurare il terapia del calore. Per fare questo, applica un impacco caldo o una borsa dell'acqua calda sul petto per alleviare la tensione muscolare e favorire il comfort respiratorio.

Finalmente, evitare sostanze irritanti come il fumo di sigaretta e prodotti chimici aggressiviperché possono peggiorare i sintomi.

Ricorda che questi rimedi naturali e consigli della nonna contro la bronchite non sostituiscono il consiglio di un professionista della salute. Ricordatevi quindi di consultare un medico e di chiedere consiglio al vostro farmacista. Con il trattamento farmacologico e queste soluzioni naturali la bronchite sarà presto dimenticata!



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *