Cosa sappiamo dell'attacco con coltello che ha provocato un morto e un altro gravemente ferito a Bordeaux


Un uomo è stato ucciso dalla polizia questo mercoledì 10 aprile a Bordeaux (Gironda) dopo un attacco con coltello che ha provocato un morto e un altro gravemente ferito.

Lo “shock” a Bordeaux. Questo mercoledì, 10 aprile, in prima serata, un attacco con coltello è avvenuto nel centro della città di Bordeaux (Gironda). Una persona è morta e un'altra è rimasta gravemente ferita. Il sospettato è stato ucciso dalla polizia.

• Un attacco mortale al porto

I fatti sono avvenuti poco prima delle 20 di questo mercoledì, nei pressi dello specchio d'acqua, luogo turistico della città, vicino alle rive della Garonna.

Secondo una fonte della polizia di BFMTV, un uomo ha aggredito due persone con un coltello, uccidendo un uomo nato nel 1987 e ferendo gravemente un altro nato nel 1998. In serata la prognosi del ferito era ancora in pericolo.

Le due vittime sono di nazionalità algerina, ha appreso BFMTV da fonti attendibili.

Dopo l'aggressione il sospettato si è dato alla fuga. Individuato rapidamente da una squadra di polizia, la polizia gli ha sparato e lo ha ferito a morte.

Due testimoni della scena affermano di aver visto una persona scaraventare a terra, senza comprendere inizialmente la gravità della scena. « Molto rapidamente si è creato un movimento di folla intorno con una persona che sembrava in preda al panico, che correva ovunque, ha detto uno di loro ai giornalisti. Sono arrivati ​​i vigili del fuoco, hanno cominciato a fare un massaggio cardiaco, poi è stato tolto il lenzuolo bianco ». . »

READ  Franck Haise conferma l'arrivo di Hervé Koffi al Lens senza nominarlo

• Vie preferite di rissa o alterco

Molto rapidamente i passanti si sono affollati attorno al luogo dell'attacco ma il perimetro è stato rapidamente sigillato. Le auto della polizia e i camion dei pompieri erano ancora sulla scena intorno alle 21:00.

Al momento delle indagini non si conosce l'identità dell'aggressore e il suo movente. Diverse fonti di polizia contattate da BFMTV indicano che la pista del terrorismo non è favorita. Sono quelli di una rissa o di un alterco ad essere per il momento privilegiati.

Secondo una fonte giudiziaria di BFMTV, la procura nazionale antiterrorismo è in contatto con la procura di Bordeaux nel caso in cui la situazione dovesse evolversi.

Intorno alle 22,30, la prefettura della Gironda ha annunciato che il prefetto Étienne Guyot « si è recato immediatamente sul posto insieme al pubblico ministero, al sindaco e ai servizi di polizia ». È in corso un'indagine giudiziaria.

• Indignazione da parte del mondo politico locale

Non si sono fatte attendere le reazioni dei politici locali. A cominciare dal sindaco ambientalista Pierre Hurmic che ha detto di essersi recato lì « per raccogliere informazioni » dal pubblico ministero e dal prefetto.

« Profondamente scioccato da questo attacco con coltello in uno dei luoghi più trafficati di Bordeaux », ha commentato su X Nicolas Florian, consigliere comunale ed ex sindaco della città. Ha aggiunto: “Invio tutto il mio sostegno alle vittime e ai testimoni di questa tragedia”.

Anche Edwige Diaz, deputata della Gironda e vicepresidente del Raggruppamento Nazionale, ha reagito a BFMTV: « Vorrei dedicare un pensiero alle vittime aggredite, poi agli agenti di polizia che hanno fatto un lavoro straordinario e infine al popolo di Bordeaux che sperimentano una crescente insicurezza”.

READ  Il PSG tenuto sotto controllo dal Clermont in Ligue 1 pochi giorni prima di ricevere il Barça

« Le banchine di Bordeaux, cuore pulsante della nostra città, sono colpite questa sera dalla morte », ha lamentato Thomas Cazenave, ministro dei Conti pubblici, anche consigliere comunale e metropolitano di Bordeaux.

Mélanie Vecchio con Théo Putavy



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *