Daniel Blenda Dos Santos nuovo campione europeo dei pesi massimi leggeri dopo la vittoria contro Thomas Faure


Al termine di dodici round molto combattuti, Daniel Blenda Dos Santos (33 anni, 1,90 m, 78,650 kg, ora 22 vittorie, di cui 10 prima del limite, 1 sconfitta) ha battuto Thomas Faure (34 anni, 1, 90 m, 79 kg, 24 v., di cui 2 prima dei preliminari, 1 pareggio, ora 6 d.) per il vacante titolo europeo dei pesi massimi leggeri (-79.379 kg), sabato sera alla palestra La Salamandre, a Pont-Sainte-Maxence (Oise ).

Più vario e soprattutto molto più potente, ha ottenuto la vittoria sui punteggi dei tre giudici: 119-109, 119-109 e 117-111 per MM. Jean-Robert Lainé, Eric Butel e Smail Alitouche. Fin dall'inizio Faure avanza, dando il sinistro diretto, prima di passare in serie. Blenda Dos Santos stava tornando indietro, lavorando su un tiro o due. Colpì meno, ma con più forza.

Dal terzo giro, l'uomo di Pont-Saint-Maxence ha cominciato ad avanzare a tratti, affidandosi a sequenze potenti. Ma non appena ha smesso di colpire, Faure ha risposto, senza tempi morti. La stanchezza finalmente si è fatta sentire, i due uomini sono stati un po' meno attivi negli ultimi tre giri, ma erano comunque capaci di accelerare.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *