Darvin Ham non è più l'allenatore dei Lakers



Adesso è ufficiale: Darvin Ham non è più l'allenatore dei Los Angeles Lakers. L'allenatore della franchigia californiana è stato licenziato dopo un'eliminazione primo tour dei play-off contro Denver (4-1) venerdì, secondo ESPN. Arrivato nel 2022 nella città degli Angeli, l'ex vice allenatore dei Bucks, campioni nel 2021, non è riuscito a portare questa squadra, costruita attorno a LeBron James e Anthony Davis, al titolo NBA.

Un fallimento per il tattico criticato dopo le tre sconfitte di inizio campionato contro Denver. Vincitori di gara 4, i Lakers non sono riusciti a rimontare un significativo deficit contro i Nuggets, che li avevano già eliminati la scorsa stagione nelle finali di conference (4-0).

I Lakers dovranno trovare un nuovo allenatore in un'estate decisiva con l'incertezza che circonda il futuro di LeBron James. Circolano diversi nomi per prendere il posto di Ham in panchina, come JJ Reddick o Tyronn Lue, l'allenatore dei Clippers, secondo il giornalista Jovan Buha.





Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *