David de la Cruz incoronato campione spagnolo della cronometro



Sei anni dopo la sua ultima vittoria nel gruppo professionistico, una tappa della Parigi-Nizza, David de la Cruz (35) ha potuto alzare di nuovo le braccia venerdì. L’ex corridore della Quick-Step ha vinto il titolo di campione spagnolo nella cronometro, organizzata su 33 chilometri intorno a Galapagar, vicino a Madrid. De la Cruz ha 33 secondi di vantaggio sul giovane Markel Beloki (18 anni, EF Education), figlio dell’ex corridore professionista Joseba Beloki, secondo al Tour de France del 2002 rimasto vacante nella lista dei vincitori dopo i casi di doping di Lance Armstrong.

Raul Garcia Pierna (Arkéa-B & B Hôtels) completa il podio, a 36 secondi dal vincitore. Detentore del titolo, Jhonatan Castroviejo (Ineos) non era presente venerdì. Passato da Quick-Step tra il 2015 al 2017 e poi da Sky (2017-2019), UAE Emirates (2019-2021) e Astana (2021-2023), De la Cruz gioca questa stagione con la struttura svizzera Q36.5, in particolare nella compagnia del velocista italiano Giaccomo Nizzolo. In particolare, questa stagione si è piazzato tra i primi 15 del Tour de Romandie e del Tour de Suisse.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *