Debutto di successo per la squadra francese nella Coppa delle Nazioni



La squadra francese di hockey su prato ha fatto il suo debutto nella Coppa delle Nazioni questo venerdì a Gniezno (Polonia). Vincitori del Canada con il punteggio di 4-0, i Blues non potevano sperare in un inizio migliore contro la 20esima nazione al mondo, che li precede di 11 posizioni nel ranking FIH.

La vittoria, tuttavia, ha tardato a prendere forma poiché gli uomini di Frédéric Sé avevano solo un gol di vantaggio, segnato su un'azione di Gaspard Baumgarten (25esimo) dopo i primi tre quarti e quattro piccoli calci d'angolo trasformati. Ma sono stati Eliot Curty, Victor Charlet (su calcio d'angolo corto) e Blaise Rogeau ad ampliare il divario in sei minuti, tra il 48esimo e il 54esimo minuto di gioco.

“È una bella vittoria anche se ci ha messo un po’ ad emergere”

Abbastanza per rassicurare l'uomo che ha aperto le marcature sotto un sole splendente. “Sapevamo che la prima partita di un torneo era sempre importanteha sottolineato Baumgarten. E' una bella vittoria anche se ci ha messo un po' ad emergere. Era importante non subire gol quindi siamo abbastanza soddisfatti del risultato. Abbiamo avuto un po’ di difficoltà a realizzare le nostre possibilità, domenica contro la Malesia ne avremo meno, quindi dovremo essere più efficienti. E soprattutto nelle palle perse difensive perché ai malesi piace avere spazio. »

READ  Pedri (Spagna): “Il leader è la squadra nel suo insieme”

La seconda partita della Coppa delle Nazioni della Francia contro la Malesia si svolgerà domenica alle 15:30 e sarà trasmessa in diretta su L'Équipe dal vivo.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *