Deschamps, Coman e qualche altro Blues affetto da rinofaringite



Didier Deschamps ha parlato durante la prima sessione in campo alla Deluxe Arena di Paderborn questo mercoledì. L'allenatore dei Blues è stato però indebolito da una rinofaringite e in cattive condizioni di forma al suo ritorno al campo base della squadra francese, a Bad Lippspringe. Come lui e come indicato da RMCuna parte della delegazione è stata colpita da una lieve infezione virale che ha causato sintomi classici come febbre e mal di testa o mal di gola.

L'attaccante del Bayern Monaco Kingsley Coman è stato il giocatore più colpito questo giovedì mattina. Non ha potuto partecipare agli obblighi mediatici dei Blues con la UEFA. La sua presenza o meno nel pomeriggio all'allenamento in programma alle 17.30 potrà fornire maggiori informazioni sul suo stato di forma. Didier Deschamps sta meglio e sarà presente. Ai giocatori sono state chieste misure precauzionali, lo staff medico ha ricordato in particolare l'importanza dei gesti barriera. La situazione non desta però particolari preoccupazioni a livello interno, a quattro giorni dall'inizio della sfida contro l'Austria (lunedì a Düsseldorf).



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *