Diane Parry domina Kimberly Birrell e raggiunge le semifinali a Nottingham


Diane Parry giocherà la sua prima semifinale nel 2024. E dovrebbe essere tra un paio d'ore! Già interrotto dalla pioggia venerdì, il torneo WTA 250 di Nottingham è stato nuovamente sommerso dall'acqua per buona parte della giornata questo sabato. Ma Diane Parry è comunque riuscita a sfuggire alle grinfie e ai cerchi dell'australiana Kimberly Biller (148esima al mondo) in due set (6-3, 7-6 (4)).

Tuttavia, la francese aveva lanciato i suoi quarti di finale su basi impeccabili. In totale controllo sul primo set, spinta da una formidabile qualità del servizio (8 ace e 81% di punti dietro alla prima palla), la 64esima al mondo era un passo avanti e ciò è stato ulteriormente confermato nel secondo set, anche se la lotta fu molto più impegnativa e il servizio di Parry meno pesante. Tuttavia, la francese era in vantaggio con un break di anticipo al momento dell'interruzione per pioggia (4-3).

Ma alla ripresa Parry si è improvvisamente irrigidita ed è diventata troppo timida nel gioco. Prima ha perso l'occasione di chiudere la partita sul 5-4 al servizio, poi si è lasciata scappare tre break point sul 5-5, prima di salvare un set. punto contro di lei, su un servizio-volley, sul 5-6! Per fortuna, la francese ha trovato impegno e una battuta più efficace nel tie-break per raggiungere le semifinali, dove in serata incontrerà la ceca Karolina Pliskova, che ha sconfitto alla fine la testa di serie numero 1, la marocchina Ons Jabeur. di una battaglia titanica durata 2h40 (7-6 (8), 6-7 (3), 7-5).

READ  Tino Kadewere resta a Nantes per tre anni



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *