Dopo essere entrato a Maiorca, Adrian Mannarino non ce la fa



Eliminato al 2° turno di ‘s-Hertogenbosch, duramente battuto al primo turno di Queen’s di Grigor Dimitrov (6-1, 6-2), Adrian Mannarino non si è rassicurato a Maiorca, dove ha raggiunto la finale l’anno scorso, su una superficie che tuttavia gli piace. Il francese (22esimo al mondo) ha perso martedì nella sua prima partita contro il giovane americano Alex Michelsen (19 anni, 62esimo) in due set (7-6 (5), 6-4).

Sotto 4-0 nel primo set, Mannarino è riuscito a rimontare dopo aver salvato un set point sul 5-3, prima di capitolare al tie-break. Nel secondo set è stato lui a dover salvare le palle break (una sull’1-1, un’altra sul 2-2), prima di abbassare il servizio sul 4-4. Con solo il 61% di punti conquistati dietro la prima palla e 14 punti su 28 realizzati al volo, il francese non è riuscito a riequilibrare le discussioni.

Lui che non subiva una serie di tre sconfitte di fila sull’erba dal 2019 non arriverà a Wimbledon con piena fiducia.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *